Conferenza di Gina Abate sul tema “Fai pace con il cibo e ritorna al tuo peso ideale una volta per tutte”.

 

In natura l’obesità non esiste. Gli animali non mangiano mai per noia o per golosità. Gli animali domestici, invece, soffrono di obesità perché, come noi, perdono il contatto con il loro istinto e si nutrono di cibi artefatti.

Perché perdiamo il contatto con l’istinto e con il meccanismo naturale che regola il senso della fame? Accade perché subiamo i condizionamenti e i programmi dell’ambiente. Mangiamo per compiacere gli altri, oppure per consolarci da un dolore. Alla fine impariamo a non ascoltare più noi stessi.

La dieta è frustrante perché la vediamo come un ulteriore stress, quando magari la sera vorremmo mangiare certi cibi per rilassare la tensione. E quando sgarriamo dalla dieta, aggiungiamo altro stress per il senso di colpa.

Mettersi a dieta non funziona per dimagrire, perché il corpo entra in stress e inoltre, allarmato dalla carenza di cibo, rallenta il metabolismo.

Quello di cui abbiamo veramente bisogno è un cambio di direzione: ritrovare le nostre passioni, ascoltarci, tornare in contatto con quel meccanismo che ci comunica di cosa abbiamo veramente bisogno, diventando consapevoli delle emozioni che stanno dietro i nostri comportamenti errati.

Non abbiamo bisogno di una dieta e di contare le calorie, ma abbiamo bisogno di ritrovare il piacere.

Consigli utili: Mangiare con consapevolezza, senza distrazioni ma godendo il pasto e ogni sua caratteristica; Preferire cibo naturale e non industriale; Imparare a modificare le proprie programmazioni automatiche, aprendosi a nuove possibilità.

 

 

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook