fra3

Un’idea golosa ma anche sana per le feste è il budino ottenuto dai cachi… Ricetta a cura di Francesca Più

 

In quanti sanno che con un semplice frutto come il cachi si possono ottenere fantastici budini?

Vi propongo oggi una versione supersana e super di stagione della quale non si potrà più fare a meno, un’ottima idea come dolce al cucchiaio per le feste, a costo davvero basso e semplicissimo da fare, dal gusto davvero goloso e per tutte le età: il budino d’inverno ai cachi e spezie!

Budino d’inverno ai cachi e spezie

fra4Ecco qui gli ingredienti (per circa 4 persone) per questa fantastica ricetta:

– 4 cachi grandi ben maturi (privarli dei semi, se presenti)
– 4 datteri medjool al naturale (privarli del nocciolo)
– una spolverata di zenzero fresco tritato
– una spolverata di cannella
– una spolverata di vaniglia
– una manciata di mandorle senza buccia tritate

Procedimento:

Nulla di più semplice! Frullare i cachi (buccia compresa) insieme ai datteri e alle spezie.

fra1Posizionare il composto ottenuto dentro alcune formine per budino, o per cupcakes, e lasciare riposare in frigorifero per qualche ora, sino a che il composto si sarà rappreso alla consistenza desiderata. Più si lasciano, più si “induriscono”.

Quando saranno pronti, “girarli” proprio come un budino su un piatto, spolverando sul dolce un poco di mandorle tritate.

Vi auguro un buonissimo appetito!

Francesca Più

P.S. Potete personalizzare il budino con qualsiasi spezia o insaporitore naturale vi aggrada! Per avere anche una versione più “cioccolatosa”, si possono aggiungere anche due bei cucchiai di carruba o di cacao crudo.

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook