Incontro con Chamtrul Rinpoche.

Quale rapporto dobbiamo avere con i nostri pensieri?

Dobbiamo far spazio agli stati mentali positivi e ridurre quelli negativi. Gli stati mentali sono connessi alle emozioni, per questo è importante avere un’attitudine di compassione e gentilezza.

È necessario generare sentimenti di compassione, perché tutti gli esseri desiderano essere felici.  Realizzare le aspirazioni degli altri è più importante perché loro sono più numerosi. Inoltre ciascuno è connesso con gli altri anche attraverso la reincarnazione.

La pace nel mondo inizia dal valorizzare gli altri attraverso la compassione e l’amorevole gentilezza.

Per vivere in modo sereno è importante avere una pura motivazione nel cuore.

Dare valore solo a se stessi conduce a emozioni negative, ad attaccamenti, ad ansie e sofferenze.

Abbiamo quattro tipi di cibo: cibo materiale, dell’attività meditativa, dell’attività mentale e il dormire.

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook