http://www.anima.tv – Francesca Più, autrice del libro Alimentarsi – L’Equilibrio della Nutrizione (Anima Edizioni), ci dà alcuni consigli per integrare l’alimentazione crudista nella vita di tutti i giorni.

Il libro Alimentarsi è disponibile in libreria o tramite web a questo link.

Libro-Piu-Alimentarsi

 

Tra gli argomenti del video:

Come integrare più crudo nella vita di tutti i giorni?

1. Via le etichette. Non pensiamo di essere crudisti all’80, 90 o 100%… cerchiamo invece di introdurre semplicemente più crudo nella nostra alimentazione.

2. Il senso di sazietà. La sazietà che si ha con il cibo crudo è differente e più impattante rispetto a quella che si ha con il cibo cotto.

3. Le calorie non sono tutte uguali. Le calorie di frutta e verdura, infatti, sono diverse da quelle di formaggi, uova, pasta e pizza. Non abbiamo bisogno tanto di calorie quanto di nutrienti.

4. Idratazione. L’acqua contenuta nella frutta e verdura è definita acqua biologica; il suo compito è quello di far digerire al meglio i cibi, ma questo non esclude la necessità di bere acqua pura.

5. Lo sport. Si può fare sport agonistico o di qualunque altro genere mantenendo un’alimentazione a base vegetale e prevalentemente crudista. L’importante è che sia bilanciata con le esigenze e peculiarità della persona.

6. Via la bilancia. Evitate di pesarvi, perché introducendo molto cibo crudo, ad alto contenuto di acqua, il peso potrebbe oscillare anche all’interno della stessa giornata ed è fisiologico che sia così.

Mangiare bene, fare esercizio e prendersi cura di sé deve essere originato dal volersi bene, e non dal voler cambiare perché non ci si accetta.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: http://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: http://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: http://anima.tv/netiquette/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook