Nadav Crivelli ci parla degli Ofanim: i sette Angeli della Consapevolezza secondo la Cabalà. Lezione 1 di 3.

 

Tra gli argomenti del video:

La Cabalà è un’antica scienza di lettura del significato esoterico della Bibbia.

In questi video parliamo in particolare delle entità angeliche Ofanim. I principali Ofanim sono sette e corrispondono ai sette centri energetici e di scambio tra diversi livelli, presenti nell’essere umano.

Questi sette centri sono connessi con sette lettere ebraiche (su 22 totali). Sono lettere “doppie” perché possono essere aperte o chiuse.

I sette angeli Ofanim sono “ruote” che fanno da trasformatori tra i vari piani energetici.

Nel cammino della consapevolezza dall’infinito al finito, bisogna attraversare delle “stazioni di trasformazione” dell’energia. Man mano l’infinito viene ridotto affinché possa essere utilizzato dalle funzioni psico-fisiche dell’essere umano.

Una delle stazione di passaggio è appunto quella dei sette chakra, che corrispondono ai sette Ofanim.

Il lavoro degli Ofanim è a doppio senso: l’energia spirituale, già ridotta e condensata, non solo passa tramite loro al piano psicofisico, ma anche l’energia umana (come desideri, aspirazioni e consapevolezze raggiunte) sale a ritroso e torna verso il piano spirituale.

Secondo la tradizione ebraica, i sette chakra sono disposti lungo un asse verticale che parte dalla cima del capo fino alla fine della colonna vertebrale. Questi centri corrispondo anche alle sette principali ghiandole endocrine.

Il primo centro, il più basso, è dominio dall’angelo Taharial. È collegato alle funzioni sessuali, alla riproduzione e all’istinto. Le ghiandole associate sono le gonadi. La sessualità non è solo un rapporto fisico fra persone, ma è anche il modo di interagire energeticamente e di comunicare con gli altri.

Nella nostra società anticamente il maschile aveva più importanza rispetto al femminile. C’è stata un’epoca dove addirittura ci si chiedeva se la donna avesse l’anima.

Secondo la Cabalà la donna è a un livello spirituale superiore rispetto all’uomo, in ogni situazione della vita.

Eva non ha imbrogliato Adamo, ma ha fatto la scelta giusta, perché ha capito che la via evolutiva dell’umanità passa attraverso la conoscenza (il serpente).

Al secondo livello di consapevolezza, dominio dell’angelo Orphaniel, è il secondo chakra, e troviamo in corrispondenza la ghiandola del pancreas. Il plesso corrispondente è l’ipograstico. Siamo al livello della salute, alimentazione e guarigione.

Il chakra successivo è dominio dell’angelo Malkiel e corrisponde al plesso solare. È il luogo della nostra autorità e del nostro carisma. Quando siamo sottomessi a qualcuno, potremmo vedere che dal plesso solare si diramano dei cordoni energetici che ci legano a lui.

Anche le surrenali sono connesse a questo centro e regolano la produzione di adrenalina.

Questi primi tre chakra sono appannaggio di tutta l’umanità e sono condivisi con il mondo animale.

Arrivando al cuore, il quarto chakra, vedremo che affronteremo un passaggio.

(Continua)

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: http://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: http://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: http://anima.tv/netiquette/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook