Nadia Miniussi

Nadia Miniussi, dopo aver conseguito la maturità artistica, entra all’Istituto d’Educazione Fisica di Bologna dove prosegue gli studi.

Negli anni’ 80 insegna Educazione Fisica nelle scuole e tiene corsi di disegno e arte in vari Istituti.
Frequenta corsi e seminari di psicologia della scrittura, psicomotricità, dinamiche comportamentali e sociali, bioenergetica.
Frequenta in seguito la scuola di danza ed arte-terapia a Bologna.
Approfondisce lo studio della psicologia seguendo vari seminari con il famoso psicoterapeuta James Hillman.

Si dedica sin dalla giovanissima età all’insegnamento di varie attività sportive, inoltre insegna danza e tecniche corporee a bambini disabili. Sin da bambina si dedica all’attività artistica creando ed esprimendo attraverso la creazione di coreografie e attraverso la pittura le sue visioni interiori e chiaroveggenti.

Collabora con il gruppo “DRAMSAM musiche e danze del medioevo”, partecipando a varie performance, organizza e tiene seminari di movimento creativo e di dinamiche corporee atte a raggiungere un migliore equilibrio psicofisico.

Negli anni ‘90 lavora presso l’istituto Elioterapico di Grado (GO) e presso l’ospedale ITIS di Trieste occupandosi di persone portatrici di problemi neurologici, autistici, creando un approccio olistico per la rieducazione psicofisica.

Nel 1994 si dedica alla libera professione e la svolta fondamentale è l’incontro con il Maestro CHOA KOK SUI ed i suoi insegnamenti.
Allieva diretta del Maestro, nel 1997 inizia a diffondere e ad insegnare il Pranic Healing del Maestro CHOA KOK SUI e fonda l’associazione Arte Salute e Movimento.
Dal 1999 si occupa inoltre della diffusione e dell’insegnamento del Pranic Healing in Slovenia, Bosnia Erzegovina, Serbia e Montenegro.

Tiene vari corsi di formazione per insegnanti delle scuole elementari e medie autorizzati dal Ministero della Pubblica Istruzione presso scuole statali.
Fonda l’Istituto Pranic Healing Italia ed è direttore della Scuola di formazione per Pranic Healers. Responsabile e diretta formatrice degli istruttori della scuola, Pranic Healer di successo, ha trattato migliaia di persone con ottimi risultati.

Nel 2002 partecipa alla Convention Internazionale di Pranic Healing a Bali, Indonesia, con il lavoro “Facilitare il parto con il Pranic Healing”.
Nel 2004 partecipa alla World Pranic Healers Convention di Bellaria, Italia, con un lavoro sulla sclerosi multipla presentando un protocollo sperimentale di Pranic Healing (sperimentato su moltissime persone portatrici di SM con buon successo).
Conduce inoltre seminari e sessioni individuali di meditazione regressione attiva, seminari di meditazione rilassamento psicofisico e gestione dello stress.

Web: www.iphitalia.com