Yearly Archives: 2012

136. BUONA FINE, BUON INIZIO!

Care anime, ben arrivate all’ultimo dell’anno! Desideriamo augurarvi buona fine e buon inizio 2013! Ogni fine porta con sé i semi dell’inizio. La vita segue la danza dei cicli: quando porta via qualcosa, fa spazio ad altro, a nuove situazioni, a nuove dimensioni. Siamo pronti a lasciar andare il vecchio per accogliere il nuovo? Tanti… Read more »

135. BUONE FESTE

Cari Amici, questi sono tempi dove molti di noi stanno affrontando problemi e trasformazioni. Non vi auguriamo di non incontrare ostacoli, ma di essere più “grandi” degli ostacoli che incontrerete. Vi auguriamo gioia al di là di ogni aspettativa, felicità al di là di ogni delusione, rivelazione al di là di ogni ombra. Dal nostro… Read more »

134. OGM: UN PUNTO DI VISTA ESSENO

Gli OGM sono da sempre il centro di forti dibattiti internazionali, dove interessi economici si scontrano con la salute dei cittadini o perlomeno con il dubbio che essi siano effettivamente sicuri, per non parlare di altri aspetti come l’equilibrio ecologico, la dipendenza dalle sementi da parte dei contadini (gli OGM infatti sono sterili) ecc. Oggi… Read more »

133. SPECIALE: DIALOGANDO CON GLI AUTORI

133. SPECIALE: DIALOGANDO CON GLI AUTORI

Dialogando con gli Autori è il convegno che mette a contatto gli autori di Anima Edizioni con il pubblico. Gli autori saranno presenti tutta la giornata per condividere le loro idee e rispondere alle domande. Come ogni anno, l’evento si svolge verso la fine dell’anno, e per il 2012 l’appuntamento è domenica 9 dicembre, dalle 10:30 alle 18:30…. Read more »

132. FONDAZIONE KESHE: TROPPO BELLO PER ESSERE VERO?

132. FONDAZIONE KESHE: TROPPO BELLO PER ESSERE VERO?

Da un po’ di tempo gira su Internet una notizia che sta riscuotendo un interesse crescente nell’opinione pubblica e che potrebbe riguardare tutti noi molto da vicino. Sembrerebbe che l’ingegnere nucleare iraniano Mehran Keshe, ideatore della Keshe Foundation, abbia messo a punto una tecnologia in grado di risollevare l’umanità dalla sua attuale crisi energetica. E che abbia… Read more »

131. A MILANO IL 1° CONVEGNO ALIMENTAZIONE & PSICHE

Noi non siamo un corpo e una mente, siamo corpo-mente… per questo il legame tra alimentazione e psiche è in realtà inscindibile e determinate nella salvaguardia della salute. Domenica 17 novembre (dalle 9:00 alle 18:00) a Milano, presso il Teatro Rosetum di via Pisanello 1 a Milano, si svolge il primo convegno Alimentazione & Psiche organizzato dal Gruppo Anima, dedicato… Read more »

130. MILANO INCONTRA LO YOGA… E NON SOLO

130. MILANO INCONTRA LO YOGA... E NON SOLO

Dal 12 al 14 ottobre si svolge il Milano Yoga Festival, un appuntamento oramai irrinunciabile per assaporare tre giorni dedicati al mondo dello yoga e non solo: si spazierà dalle discipline olistoche all’alimentazione, dalla meditazione alla bioenergetica… Il Gruppo Anima ci sarà con lo spazio dedicato ad Anima Edizioni e alla Libreria Esoterica, e con www.anima.tv che raccoglierà… Read more »

129. SAI BABA E IL 2012

Secondo un’intervista fatta a Sai Baba, stiamo vivendo il momento migliore mai vissuto dall’umanità… Riportiamo a proposito l’interessante conversazione avvenuta nel 2010 fra un giornalista e Sai Baba, dove Baba ci parla del 2012. (Giornalista) – Ha mai sentito parlare del 2012 come l’anno nel quale accadrà qualcosa? (Sai Baba) La verità è che il pianeta… Read more »

128. COSCIENZE IN MOVIMENTO

Coscienze in Movimento è una trasmissione andata in onda su Sky l’anno scorso, incentrata sulle tematiche della spiritualità. In un mondo dove i cambiamenti si fanno sempre più veloci e la ricerca di un maggior equilibrio diventa fondamentale, la spiritualità si sta facendo strada attraverso movimenti esoterici e filosofici, scuole di pensiero che seguono maestri come… Read more »

127. DOVE DIAVOLO SI TROVA MATT?

Continuano ad arrivarci in redazione segnalazione dei video di Matt. Chi è Matt? Matt è un ragazzo che gira il mondo e ovunque va chiede alle persone di ballare insieme a lui… Il risultato di questi viaggi è mostrato nel video qui sotto. Siamo tante cultura ma abbiamo nel cuore un’unica danza