Intervento di Mila Ferrari per Femminil-Mente (Milano, maggio 2014)

La bellezza nasce come sinonimo di dignità, di naturalezza. Ma oggi abbiamo mescolato la bellezza ad altro, perché non ci sappiamo più “vedere”, inseguendo stereotipi.

C’è una bellezza, quindi, che accompagna la dignità della persona, esaltando le sue caratteristiche uniche e spontanee.

 

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook