Conferenza di Milena Campanella, Milano 3 ottobre 2015. L’autrice presenta il suo libro Estetica Spirituale (Anima Edizioni).

Estetica Spirituale

 

L’arte e la bellezza possono condurci al divino.

Il vero artista è allo stesso tempo un sacerdote, un filosofo e uno scienziato.

Il ruolo dell’Estetica Spirituale è ricordare all’Uomo le sue origini divine.

Anche se l’Uomo si allontana da Dio, alla fine del suo percorso è destinato a tornare a Lui.

La bellezza non si trova nelle forme, ma è piuttosto una emanazione che non possiamo catturare bensì contemplare.

La vera bellezza è divina, viene dall’alto.

Non sempre l’arte rappresenta i mondi superiori e indica una direzione verso il divino, ma rappresenta anche le turbe psicologiche degli uomini. Ma il vero scopo dell’arte è ricongiungerci con quelle verità morali e filosofiche capaci di elevarci.

 

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook