Conferenza di Erica F. Poli autrice del libro Anatomia della Coscienza Quantica (Anima Edizioni), ordinabile anche via web a questo link.

Milano, Libreria Gruppo Anima, 8 ottobre 2016.

Libro-Quantica-Poli

 

Tra gli argomenti del video:

Le neuroscienze stanno comprovando la veridicità di alcuni concetti spirituali che esistono da sempre.

L’unica verità che consociamo è quella di quando facciamo esperienza di qualcosa, ma in realtà l’esperienza non possiamo condividerla in nessun modo. Ogni nostra esperienza è unica e irripetibile.

La scienza fa esperimenti e ricerca, ma è sempre pronta a cambiare il proprio punto di vista, se è vera scienza.

I mistici ci hanno sempre detto che la realtà che vediamo non è esattamente come noi la vediamo.

L’energia a differenza della materia non ha confini.

Rupert Sheldrake ci parla di campi morfogenetici, che contengono informazioni energetiche che influenzano chi entra in contatto con loro.

Anche un libro crea un campo e agisce con il lettore.

Anche le cellule di un organo si organizzano in modo da assecondare il campo informativo di quell’organo.

Quando le cellule sono sane si organizzano come se fossero un’unica struttura

Per muovere il braccio il segnale deve partire dal cervello e poi tradursi in movimento, ma gli scienziati hanno verificato che il meccanismo in quanto tale richiederebbe diverse ore. Invece lo facciamo accadere in pochi istanti. Questo perché ci sono anche dei segnali elettromagnetici che dirigono l’informazione, oltre alla comunicazione biochimica.

Perché alcuni riescono a guarire in modo considerato straordinario e altri no? Cosa fa scattare quel meccanismo per cui alcuni riescono a riportarsi in uno stato di equilibrio?

Non basta la volontà, perché agisce solo su un piano razionale.

Le emozioni sono fatti fisici perché stanno nel corpo, ma abitano anche il mondo del subconscio.

Le scienze di frontiera ci fanno capire che esiste un fattore energetico con cui dobbiamo confrontarci quando affrontiamo la malattia e la guarigione.

La guarigione non può dipendere dal tipo di integratore che prendi, a meno che l’integratore non sia in risonanza con te.

Nel mondo dell’energia quello che conta è ciò con cui risoniamo e siamo in armonia. Una terapia oggettivamente valida potrebbe non aiutarci se non è in risonanza con noi. Le leggi dell’energia sono diverse da quelle della materia.

Come possiamo aumentare la nostra energia? Nel libro vengono dati suggerimenti e indicazioni per riuscire ad alzare il proprio livello energetico.
*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

 

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook