Intervento di Claudia Galli a “Dialoghi sulla Coscienza” (10-11-12 aprile 2015, Villa Bertelli – Forte dei Marmi), convegno organizzato da Simona Barberi Eventi.

 

Noi siamo il riflesso e la coscienza che genera il riflesso.

Il nostro campo elettromagnetico è generato dal cervello, dal cervello del cuore e dal cervello della pancia.

Abbiamo un imprinting dato sia dall’ambiente in cui siamo nati, sia a livello genetico, famigliare ed energetico; si tratta di un insieme di informazioni in cui tendiamo a identificarci.

Siamo parte di un Uno, di un assoluto, che attraverso la creazione e le forme decide di esprimersi.

La Legge del Tre governa la creazione. Riguarda le tre forze: attiva, passiva e conciliante. Ogni manifestazione si basa sull’interazione di queste tre forze.

La forza attiva porta azione, novità. Quella passiva si contrappone alla passiva perché tende a conservare l’equilibrio preesistente.

Possiamo imparare a dividere la nostra attenzione, spostandola dall’esterno all’interno.

Le cause sono dentro di noi.

Un esercizio utile è quello della “attenzione divisa” (spiegato nel video).

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook