Conferenza di Massimo Pintore autore del libro I Sutra dell’Amore Universale, Anima Edizioni (Milano, 11 marzo 2017, Libreria Gruppo Anima).

Il libro è ordinabile anche via web a questo link.

Libro-Pintore-Sutra

 

Tra gli argomenti del video:

Cosa c’è di più importante dell’amore universale?

I Veda sono testi antichi indiani e in essi troviamo dei parallelismi con la fisica dei quanti.

Nella fisica dei quanti troviamo un unico tessuto di relazione dove ogni cosa è collegata.

Nella tradizione indovedica creatore e creatura sono una realtà indifferenziata.

Tutti i Sutra del libro sono collegati fra di loro e rappresentano una sintesi fra la visione vedica e quella della fisica dei quanti.

Spirito e materia coesistono e l’uno non può esistere senza l’altra.

Abbiamo una essenza/energia che crea, sostiene e dissolve. Questo è il punto di partenza nel lavoro di ricostruzione.

Il secondo passo è: il qui e ora, l’adesso, la presenza, la spaziosità, la coscienza.

Noi siamo coscienza e allo stesso tempo abbiamo una coscienza.

Noi siamo il sé spirituale nella nostra essenza.

Il nostro involucro è il corpo psicofisico.

Quando possiamo essere collegati all’energia universale e alla vita? Quando siamo unicamente nel momento presente.

Esiste un campo psichico individuale e collettivo.

Dobbiamo interpretare la nostra vita non con la visione della mente, ma con la visione della coscienza pura.

Come facciamo a trascendere la mente?

Lo stato di coscienza è quello spazio in cui le cose accadono.

Se siamo nello stato di osservazione della mente, allora non siamo la mente.

Recuperare il concetto di chi siamo e cosa siamo è il lavoro fondamentale, riconoscendo l’energia spirituale e l’energia materiale che ci contraddistingue.

L’unica certezza che abbiamo sulla vita è che è incerta.

La fiducia ci porta da uno stato di precarietà alla creatività.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: http://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: http://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook