Salvatore Brizzi presenta il suo libro La Via della Ricchezza – Il Denaro al Servizio dell’Umanità (Anima Edizioni). Il libro è disponibile in tutte le librerie o tramite web a questo link.

Libro-Via-della-Ricchezza-Brizzi

 

Di Salvatore Brizzi segnaliamo anche il video-corso digitale “Trovare lo Spirito nel Denaro” dedicato al tema della ricchezza. Disponibile qui.

videocorso-spiritodenaro-brizzi

 

La maggior parte delle persone fa le cose o un mestiere per soldi.

Le persone che criticano di più gli scrittori che guadagnano con il loro lavoro in genere sono proprio coloro che nella vita fanno un certo lavoro per avere uno stipendio e non perché amano quello che fanno.

Se ci piace quello che stiamo facendo, la mattina ci alziamo felici di alzarci e andare incontro alla giornata.

Servire in modo gratuito vuol dire offrire qualcosa come dono; cioè dentro di noi, indipendentemente da chi ci paga, stiamo offrendo qualcosa in dono, lo facciamo per donare e non per avere qualcosa in cambio.

La ricchezza è intesa come servizio: capire dove sei utile e dove poterti mettere al servizio.

La domanda da farsi è: “a quante persone sono utile?”

*

Il nuovo libro di Salvatore Brizzi non è un libro innocuo, è un libro pericoloso…

Può farti molto bene, ma per arrivare a farti del bene deve prima farti molto male. Sarà duro e fin dalle prime righe ti costringerà a sacrificare delle parti della tua personalità, della tua stessa identità, a cui ormai sei affezionato, ma che costituiscono la zavorra che ti impedisce di volare più in alto…

Il concetto rivoluzionario di questo testo è che la Ricchezza viene intesa come un dovere, un servizio all’umanità, e non un diritto o un piacere, come si è creduto fino ad oggi. Sentirsi ricco, soddisfatto e sereno costituisce il dovere di ogni buon cittadino, il quale deve fare da esempio per i propri figli e per la collettività.

Tra le pagine di questo libro scoprirai che non solo è possibile conciliare la spiritualità con l’abbondanza di denaro, ma che il successo lavorativo e l’agiatezza economica sono solo conseguenze dell’allineamento con la propria anima

“Compra questo libro solo se hai intenzione di diventare una persona diversa, sennò posalo. Se sei interessato unicamente a fare soldi, allora a me non interessano i tuoi soldi.”

In questo libro Salvatore Brizzi intende la Ricchezza non unicamente come una particolare condizione economica, bensì come uno stato di benessere e soddisfazione che coinvolge l’intera vita di una persona.

La ricchezza va considerata un dovere civico – come andare a votare – e quindi vissuta come tale.

Il denaro non deve più rappresentare un desiderio che scaturisce dalla cupidigia o dalla paura, bensì un dovere che va compiuto da ogni buon cittadino per il bene di tutti. Il denaro va dunque spostato dalla sfera del desiderio alla sfera del dovere.

Sappi che se decidi di leggere questo libro, devi impegnarti sin da ora a mettere anche al servizio del prossimo il nuovo benessere che acquisirai.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: http://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: http://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: http://anima.tv/netiquette/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook