Il Direttore di Stampacritica, Claudio Caldarelli, con l’interesse di chi vuole capire, ha posto una serie di domande alla scrittrice Cristina Vignato autrice del libro Akasha – La via all’indipendenza spirituale (Anima Edizioni). Intervista concessa da Stampacritica (link originale qui).

Libro-Akasha-Via-Viagnato

 

Tra gli argomenti del video:

L’Akasha è come la parte hardware di un computer dove è raccolta tutta la memoria dell’universo.

Leggere i propri registri akashici in realtà non è complesso, ma per farlo dobbiamo usare delle facoltà diverse da quelle della mente ordinaria, con cui ci hanno cresciuto.

La fiducia è un cammino che va conquistato e la lettura dei Registri Akashici ci aiuta in questo.

Se non iniziamo ad autoeducarci alla luce, come possiamo pretendere che il mondo cambi e con esso gli altri? Dare attenzione a ciò che è evolutivo permette di accrescerlo.

La meditazione ti aiuta a non identificarti con i pensieri.

Siamo circondati costantemente da esseri incorporei che ci amano e ci sostengono, non siamo soli.

Se persistiamo nella ricerca spirituale, prima o poi incontriamo i maestri, la loro energia o le informazioni che vogliono farci arrivare.

Ci sono due situazioni in cui ci allontaniamo dall’ascolto dell’anima. La prima è quando a posteriori giudichi sbagliata una certa esperienza, che è accaduta perché in realtà l’anima voleva farla. C’è poi quando ascolti il tuo ragionamento invece del tuo cuore, allora finisci col fare una scelta che non è veramente sentita.

Il cuore è l’unica cosa che conta.

L’Akasha è una esperienza soggettiva. Ognuno di noi è una particella che contiene l’intero universo, ma che lo guarda attraverso la propria soggettività.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook