Conferenza di Simona Grossi, autrice del libro Biologia Quantica – Viaggio ai confini della guarigione. Disponibile in tutte le librerie o via web a questo link.

Libro-Grossi-Biologia-Quantica

 

Tra gli argomenti del video:

La fisica quantistica sta influenzando anche il campo della biologia.

La fisica classica ci aveva dato l’idea che il corpo fosse una specie di macchina composta da parti separate.

Einstein ci ha dimostrato che materia ed energia sono due facce della stessa medaglia.

I fenomeni della fisica quantistica si presentano in modo paradossale e controintuitivo e ci forniscono una visione dell’universo dove i corpi sembrano separati ma a livello subatomico non lo sono.

È stato dimostrato che anche il DNA emette biofotoni cioè luce.

Siamo costituiti al 70% di acqua.

L’acqua è una molecola ideale per veicolare informazioni di tipo energetico.

Il DNA si comporta come una antenna elettromagnetica.

Una piccola porzione del DNA codifica per proteine, ma il resto, circa il 97%, non si sapeva che ruolo avesse e lo si era definito “DNA spazzatura”.

Studi recenti hanno dimostrato che il DNA spazzatura ha importanti funzioni regolative.

La regolazione del DNA avviene soprattutto a livello epigenetico cioè risentono dell’ambiente.

Chi o cosa guida tutte le molecole e il fatto che si comportano in maniere intelligente e sanno ciascuna cosa fare? Scienziati e biologici hanno avanzato l’idea che alla base ci siano delle forze elettromagnetiche che in qualche modo organizzano i movimenti molecolari.

Nell’organismo avvengono fenomeni che non sono spiegati solo in termini biochimici e molecolari.

Nei primi stati di vita embrionale, lo zigote comincia a replicarsi e a un certo punto le cellule cominciano a differenziarsi. Tutto questo non può essere spiegato solo attraverso la biologia e la biochimica.

Quando si fa riferimento a una intelligenza che sottende la vita, la distinzione tra scienza e spiritualità diventa molto sottile.

Qual è il nostro ruolo? Siamo spettatori passivi di quello che accade nel nostro corpo o partecipiamo alla sua vita?

Il nostro stile di vita influenza profondamente l’espressione dei nostri geni.

Anche l’alimentazione svolge un ruolo importante. Non sempre è semplice capire quale sia l’alimentazione più giusta per noi, ma è chiaro che una alimentazione sana aiuta a costruire una salute migliore.

Gli alimenti posseggono anche una loro energia in senso sottile. Per questo ogni persona dovrebbe fare attenzione a introdurre alimenti in risonanza con il proprio tipo di energia.

Un disequilibrio nel nostro mondo interiore contribuisce fortemente a creare malattie e disagi fisici.

Il subconscio ha un grande peso nella nostra vita, compreso convinzioni e credenze, frutto della nostra esperienza ma anche dell’ambiente che ci ha cresciuto.

Le emozioni sono una via di accesso al nostro mondo interiore ed è importante lasciarle fluire.

Altrettanto importante è allinearsi con il proprio sé profondo o anima.

Il corpo è programmato per cercare di ripristinare l’equilibrio ed è quello che cerca sempre di fare.

Sopprimere i sintomi rischia di sopprimere i segnali che il corpo sta mandando.

Le vie della medicina convenzionale non vanno rigettate a priori ma usate intelligentemente insieme all’ascolto delle altre parti di noi.

La vera guarigione? Nasce dall’essere allineati con il nostro sé profondo.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: http://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: http://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: http://anima.tv/netiquette/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook