oros29gen18

Buon inizio di settimana con l’oroscopo e i consigli di astro-coaching a cura di Danilo Talarico, autore del libro Coaching & Astrologia (Anima Edizioni).

Danilo Talarico ti aspetta il 10 e 11 febbraio 2018 a Milano con il workshop di Spiritual Coaching “L’Uomo Divino – Urano e il tipo psicologico Aquario”. Trovi maggiori dettagli sull’evento Facebook a questo link.

 

Care Amiche, cari Amici,

tra il 1° e il 7 febbraio vivremo, come tutti gli anni, la seconda settimana di quello che, nel calendario zodiacale, viene chiamato il mese Aquario. Le parole chiave di questo periodo dell’anno sono: libertà, vetta e chiarezza. Parole il cui significato si amplifica ora grazie al movimento di Marte nella Costellazione fideistica e fiduciosa del Sagittario. Le energie Sagittario e Aquario hanno un grande obiettivo comune: quello di aiutare comportamenti maturi, adulti e responsabili e lo strumento che viene chiesto di usare per ottenere tale traguardo è riconoscere, gestire e autocontenere i bisogni legati al mondo emozionale. Rispetto a questo prospettiva d’analisi, i tipi psicologici favoriti sono i più stimolati dalle energie celesti al momento attive, Aquario e Sagittario. I meno facilitati, quelli più predisposti a vivere la vita troppo legati ai bisogni primari (Toro), lasciandosi trasportare dal flusso delle proprie incontenibili emozioni (Scorpione).

L’agio e il disagio con i quali i dodici tipi psico(astro)logici vivranno la seconda settimana del mese Aquario sono rappresentati dallo Stellometro che segue.

 

12° posto: TORO

Caro tipo psicologico Toro, come nel corso della tua vita avrai ormai sperimentato, il mese Aquario per te è un periodo ricco di chiaroscuri. Per continuare a cavalcare l’onda del successo, è necessaria ora una profonda presa di coscienza delle motivazioni autentiche che ti spingono a investire così tante energie in ambito professionale. La tipologia psicologica alla quale appartieni vive un equilibrio “costantemente precario” tra aderire alla proprie leggi o a quelle del Mondo. Appena ti squilibri da una parte, senti l’irrefrenabile spinta di ritornare nuovamente a far prevalere l’altra e questa continua altalena tra un sano adattamento e un meno evolutivo adeguamento è ciò che ti caratterizza più di ogni altra cosa. In questo periodo dentro di te, a un livello più o meno inconscio, vorresti mandare tutto all’aria e fare il ribelle: i tuoi Aquario e Sagittario interiori, infatti, sono molto attivi e vogliono farti mettere in discussione molti dei tuoi punti fermi. È probabile allora che, se dovessi appiattirti su necessità prettamente economiche e di status, come proiezioni compensatorie di un senso d’identità altrimenti poco solido, potresti iniziare a vivere i primi rallentamenti di una riscossa professionale che sembrava inarrestabile.

Giorni “in”: venerdì, sabato

Giorni “out”: mercoledì, giovedì

La pillola di AstroCoaching: Il lavoro è tutto… ma non per tutti! Tu cosa ne pensi?

 

11° posto: SCORPIONE

Caro tipo psicologico Scorpione, a che velocità si sta muovendo la tua “altalena emotiva” di questo periodo? Quel processo di presa di coscienza delle tue potentissime emozioni, propedeutico a riconoscerle e quindi a controllarle senza esserne controllati, continuerà almeno fino al 18 febbraio. All’interno di un periodo nel quale il mood della tua anima resterà simile a quello dei giorni appena trascorsi, la parte centrale della settimana acquisisce un’importanza particolare in quanto la tua Luna interiore si colorerà di tinte troppo luminose per i tuoi gusti (quelle della Costellazione Leone) e potresti sentirti in crisi. Utilizza questo periodo per ascoltare sempre meglio le richieste della tua anima. Inizia a prendere in considerazione il fatto che, anche al di fuori del “tutto o niente”, esiste la possibilità di dare senso alla propria vita. Il Cielo Aquario di questo periodo, così logico ed emozionalmente “freddo”, ti impone di imparare a filtrare i tuoi fortissimi istinti col fine di farti usare il pungiglione del tuo Scorpione interiore sempre più raramente. L’insegnamento che le Stelle interiori vogliono darti è che, quando colpisci l’avversario credendo di difenderti, in realtà dai sofferenza prima di tutto a te stesso. Nella strada per l’evoluzione è giunto il momento di prenderne coscienza.

Giorni “in”: lunedì, martedì.

Giorni “out”: mercoledì, giovedì.

La pillola di AstroCoaching: Usa la mente per evolvere, non per limitare gli altri… e te stesso!

 

10° posto: VERGINE

Caro tipo psicologico Vergine, da metà dicembre al 26 gennaio il Cielo ti ha molto protetto e questo potrebbe essere stato proprio un bel periodo per te! Anche se queste brevi pillole non possono entrare nel dettaglio dei casi specifici, è molto probabile che questo inizio d’anno ti abbia già regalato importanti gratificazioni. Se mi leggi da tempo, sai anche che le predisposizioni energetiche sono teoria ed è solo la nostra volontà e il nostro libero arbitrio a “creare” la realtà. Quello che posso augurarmi, allora, è che tu abbia sfruttato al meglio i favori del Cielo quando erano presenti. Ora infatti per te iniziano due mesi che potremmo definire di “passione” in quanto il movimento del tuo Marte interiore nell’energia Sagittario, a te del tutto dissonante, potrebbe favorire più di un disguido. Soprattutto se a livello professionale è da un po’ di tempo che provi una profonda frustrazione, nelle prossime settimane potresti “esplodere” non riuscendo più a sopportare una routine che interpreti come una prigione. Il consiglio del tuo coach è quello di non reprimere questa emozione, come troppo spesso fai: fattene carico e, invece di esploderla, filtrala con la tua minuziosa intelligenza alla ricerca della chiave che ti permetta di uscire dalla situazione limitante in cui non vuoi più rimanere senza fare danni.

Giorni “in”: venerdì, sabato

Giorni “out”: /

La pillola di AstroCoaching: Per evadere dalle tue prigioni mentali devi capire perché te le sei costruite.

 

9° posto: LEONE

Caro tipo psicologico Leone, ormai sai che il momento della riscossa per te arriverà a partire dalla seconda metà di marzo, quando Apollo, il tuo angelo custode, ritornerà a essere tuo grande amico. Questi primi mesi dell’anno sono invece dedicati a farti lavorare sulle tue modalità relazionali. Fai un onesto esame di coscienza e poniti alcune domande. Sei in grado di entrare in rapporto con le persone in modo paritetico? Per la tipologia psicologica alla quale appartieni riuscire a farlo non è certo una cosa naturale, ma un punto di arrivo. Ci sono due psicologie “Leone” ben distinte infatti. Da un lato ci sono quelli che potremmo chiamare i “re della foresta”. Se appartieni a questo gruppo è molto probabile che gli altri ti vedano come un leader, qualcuno con caratteristiche di superiorità evidenti che devono essere riconosciute e rispettate. Dall’altro ci sono i leoni “senza criniera”. Se appartieni a questo gruppo aspiri a essere considerato come un re della foresta ma in cuor tuo credi di non averne le doti; fai così di tutto per conquistare dagli altri quel rispetto e quell’ammirazione che ai tuoi colleghi di Segno più sicuri di sé (molto spesso “troppo” sicuri di sé) viene offerto gratuitamente. Anche se quelle appena descritte sono evidentemente delle ironiche stereotipizzazioni di casi limite che nella realtà forse non esistono, descrivono una polarizzazione all’interno della quale i tipi Leone si pongono, anche se con sfumature diverse, quando entrano in relazione con gli altri. In queste settimane si sta attivando con forza il bisogno di iniziare a riconoscere a quale dei due gruppi appartieni. Questa presa di coscienza è necessaria per trovare una mediazione più armonica tra queste due tendenze che ti porti a considerare la tua unicità come qualcosa di importante, alla stregua di quanto è importante l’unicità di ogni altro essere umano col quale condividi la vita, che sia un amico, un collega o il partner. Attenzione in particolare proprio alle dinamiche di coppia che potrebbero essere quelle maggiormente messe in discussione in questo periodo.

Giorni “in”: mercoledì, giovedì.

Giorni “out”: /

La pillola di AstroCoaching: Essere i “migliori” non vuol dire essere “superiori”. Sei d’accordo?

 

8° posto: PESCI

Caro tipo psicologico Pesci, chissà quante volte, simpaticamente o meno, ti avranno detto che “vivi nelle nuvole”. Anche se ogni tanto ti senti leggermente ferito da queste espressioni, in cuor tuo sai che ciò è vero. In realtà tu vivi negli abissi oceanici, in una dimensione dove le forme dai contorni netti e ben definiti non esistono, ma dove tutto è molto più vago è sfumato. Tu vivi nel regno delle meraviglie, dove tutto è possibile. È facile immaginare che, quando non ti trovi in un contesto che possa comprendere e accettare la tua natura, tu ti senta spaesato. Per la tua felicità, è fondamentale ascoltare la voce dell’anima e realizzare nel mondo ciò che ti suggerisce. In questo periodo sarai molto sfidato, e allo stesso tempo stimolato, in questo processo dal tuo Marte interiore che, operando dall’energia a te poco affine della Costellazione Sagittario, vuole farti recuperare piena fiducia in te e nei tuoi talenti, fiducia della quale non sempre abbondi. Se nei prossimi due mesi incontrerai degli ostacoli o delle limitazioni esterne alla realizzazione dei tuoi desideri, il consiglio del tuo Coach dell’Anima è di interpretare questi eventi come campanelli d’allarme che il Sé ti lancia per aiutarti a capire che c’è qualcosa della tua vita che va modificato o completamente cambiato. Vivi con un approccio propositivo questi momenti: la ricompensa che riceverai quando Marte avrà concluso questo processo di risveglio dell’autostima sarà eccezionale.

Giorni “in”: lunedì, martedì

Giorni “out”: venerdì, sabato

La pillola di AstroCoaching: Porta fuori ciò che hai dentro senza paura di riconoscerti minoranza, anzi, con l’orgoglio di esserlo!

 

7° posto: CANCRO

Caro tipo psicologico Cancro, come avrai intuito, questa parte dell’anno per te è legata alla parola “autenticità”. Un’autenticità che, per essere esercitata all’esterno, prima deve essersi realizzata dentro di te, in un dialogo franco e senza vittimismi con te stesso. I tuoi bisogni di fusione emotiva, di sentire che l’altro ti appartiene e che tu appartieni all’altro, non sembrano allineati alle richieste evolutive che il Sé ti sta ponendo in questa fase. Se sei in coppia, specialmente se la “coppia scoppia”, entro il 10 febbraio potresti incontrare situazioni che funzioneranno da “prova del nove” della bontà o meno di questo rapporto. E ciò succederà con maggiore probabilità, se in cuor tuo sai che questa relazione rappresenta una “stampella” emotiva più che un amore “autentico”. Per gestire al meglio la situazione, il tuo coach ti suggerisce di dedicare un po’ del tuo tempo a questo esercizio. Scegli una biro colorata e scrivi su un quaderno in stampatello e con caratteri grandi la parola “autenticità”. Nella pagina accanto almeno una volta al giorno appunta tutto ciò che ti viene in mente osservando la parola che hai scritto. Quando la pagina si sarà riempita, scrivi due o tre parole di sintesi che riassumano tutto ciò che hai associato a questo termine: ecco che scoprirai in modo semplice il consiglio che il Sé vuole darti per superare al meglio questa delicata fase dell’anno.

Giorni “in”: lunedì, martedì

Giorni “out”: domenica

La pillola di AstroCoaching: È il momento di scoprire chi sei e cosa vuoi veramente dall’amore.

 

6° posto: GEMELLI

Caro tipo psicologico Gemelli, essere entrati con decisione all’interno del mese Aquario ti sta aiutando a “fare pulizia” di tutta una serie di condizionamenti che, se non riconosciuti e superati, potrebbero bloccare il tuo processo evolutivo. Goditi appieno appieno gli aiuto del tuoi Sole e Venere interiori all’opera all’interno dell’affine Costellazione di Urano, anche perché ne avrai molto bisogno per gestire l’inizio del ciclo sfidante del tuo Marte interiore, in azione dalla Costellazione Sagittario, a te opposta. È molto probabile che tu possa proiettare principalmente in ambito professionale una tensione interiore tra ciò che “davvero” vuoi e ciò che “credi” di volere. I ritardi, le insoddisfazioni, i momenti critici che potresti incontrare sul lavoro, non sono altro che messaggi che il tuo Sé ti lancerà, se dovesse capire che non hai il coraggio di ascoltare direttamente la sua voce. Se stai in effetti incontrando eventi non piacevoli in ambito professionale, potresti iniziare a interrogarti sul significato che ha il lavoro in questa fase della tua vita, oltre, ovviamente, a quello di generatore di reddito. Il suggerimento del tuo Coach dell’Anima, se dovessi scoprire un disallineamento troppo marcato tra i tuoi “desideri” e la realtà, è quello di attivarti da subito per cambiare la situazione. Gestendo le cose nei giusti tempi e con la giusta dose di lucidità mentale, tua grande dote, tutto si risolverà nel migliore dei modi.

Giorni “in”: domenica.

Giorni “out”: venerdì, sabato

La pillola di AstroCoaching: Un lavoro è per sempre, ma non per forza. Soprattutto quando c’è n’è uno che ci piace di più dietro l’angolo.

 

5° posto: CAPRICORNO

Caro tipo psicologico Capricorno, il quadro energetico all’interno del quale ti muoverai per il resto del mese Aquario avrà le caratteristiche della neutralità. La dinamica prevalente in questo periodo gira intorno al confronto, più o meno cosciente, tra il tuo principio di dovere e quello di piacere. Da un lato la tua Venere interiore ti chiede, infatti, di metterti al primo posto e di concedere qualche spazio in più alla vita privata e ai tuoi interessi, soprattutto quelli intellettuali. Dall’altra il tuo severo, fino a diventare alcune volte inflessibile, giudice interiore, ti ricorda che ogni risorsa non investita nella crescita personale e, soprattutto, professionale è uno “spreco” imperdonabile. Per godere appieno di una settimana che vorrebbe darti motivi di grande soddisfazione, dovrai prima di tutto essere tu a concederteli. L’Architetto Divino non può fare altro per favorirti: il Sole e Venere operano all’interno della Costellazione Aquario, con la quale hai molti punti di contatto. Inoltre non hai neanche una sfida da dover gestire. Venerdì e sabato appaiono le giornate più adatte a regalarti un po’ di sano accudimento, in prima persona o col partner. Ce la farai a dire i “no” necessari per concedertelo?

Giorni “in”: venerdì, sabato

Giorni “out”: domenica

La pillola di AstroCoaching: Un sano bilanciamento tra vita pubblica e privata è necessario per vivere al meglio entrambe.

 

4° posto: ARIETE

Caro tipo psicologico Ariete, lo stato d’animo non proprio al massimo che ti caratterizza in queste settimane è del tutto comprensibile perché è molto probabile che tu stia mettendo in discussione, contestualmente, sia il lavoro sia l’amore. Da un punto di vista energetico ti trovi all’interno di un contesto fortemente dinamico che offre pochi punti fermi: sia Mercurio sia Venere ti stanno sfidando dall’energia profondamente diversa dalla tua del Segno del Capricorno. Per di più il tuo angelo custode, Marte, fino al 6 marzo continuerà a muoversi nel campo dello Scorpione, imponendoti di non procrastinare più la chiusura di ciò che va fatto finire. La revisione di ambiti così importanti della vita potrebbe aver già prodotto delle chiusure o, nella migliore delle ipotesi, dei cambiamenti: un nuovo lavoro o un nuovo partner posso essere entrati nella tua vita portando, da un lato, forti stimoli e grande energia, dall’altro, però, anche il bisogno di darti del tempo per “acclimatarti” alle nuove situazioni. L’essere paziente nell’attendere i risultati e costante nel perseguirli sono le due virtù fondamentali in questa fase. Due virtù delle quali, però, potresti essere alquanto sprovvisto: il consiglio del tuo coach dell’Anima è, quindi, di allenarti soprattutto nel superare queste carenze.

Giorni “in”: mercoledì, giovedì

Giorni “out”: lunedì, martedì, domenica

La pillola di AstroCoaching: Rispetta i tempi del tuo Sé e tutto accadrà… quando deve accadere.

 

3° posto: BILANCIA

Caro tipo psicologico della Bilancia, anche se tu fossi tra i più flemmatici ed edonisti del tuo Segno, ormai avrai certamente capito che, finché il tuo angelo custode, Venere, si muoverà nell’energia dissonante alla tua del Segno del Capricorno, più che piaceri sulla tua strada troverai doveri. Considerando che Afrodite ti tornerà amica solo il 18 febbraio, la cosa migliore nel frattempo è accettare le sue richieste di serietà e sacrificio, riconoscendo che ogni tanto un po’ di forza decisionale e autoresponsabilità non fanno poi così male. Anzi! Se hai già iniziato a cambiare pelle, abbandonando atteggiamenti più consoni a una statuetta di una collezione di porcellane che a un essere umano, è probabile che vivrai questo periodo come uno dei più intensi dell’anno. Sabato e domenica, pur essendo giornate impegnative, se sfruttate appieno, ti permetteranno di gettare le basi per tutto ciò che di nuovo e stimolante realizzerai nelle prossime settimane. Attenzione solo all’eventualità che si acuiscano delle tensioni in famiglia, tensioni con le quali hai a che fare ormai da alcuni mesi.

Giorni “in”: domenica

Giorni “out”: lunedì, martedì

La pillola di AstroCoaching: Esprimi la tua autenticità senza aspettarti nulla cambio. Sarà il momento nel quale riceverai vera accettazione.

 

2° posto: SAGITTARIO

Caro tipo psicologico Sagittario, a parte il solito Giove dissonante, stai vivendo una fase tendenzialmente stabile, che proseguirà anche nella settimana appena iniziata, periodo nel quale i tuoi interessi saranno diretti prevalentemente verso la presa in carico delle persone a te più vicine: famigliari, partner, amici e, naturalmente, te stesso! L’energia continuerà a non mancarti e sarai ancora più portato del solito a regalare dosi massicce del tuo vitalismo ed entusiasmo alle persone con le quali condividi la vita. Per uno strano paradosso, le prossime, saranno giornate nelle quali, per cogliere appieno il contesto energetico stabilizzante nel quale ti trovi, dovrai essere, o “sentirti”, in costante movimento. Le settimane di questo mese Aquario sono quelle nelle quali dovrai coltivare di più le tue visioni, parlandone e condividendole con chiunque si dimostri interessato ai tuoi progetti. Se non ti autolimiterai in tale attività, è molto probabile che entrerai in contatto con persone nuove e che la tua vita possa diventare ancora più frenetica di quanto non lo sia già normalmente.

Giorni “in”: mercoledì, giovedì

Giorni “out”: venerdì, sabato

La pillola di AstroCoaching: Punta tutto sulle tue visioni e… farai saltare il banco!

 

1° posto: AQUARIO

Caro tipo psicologico Aquario, come ti ho anticipato varie volte, le sfide che hai vissuto negli ultimi mesi non sarebbero state senza ricompensa. Anche se le ricompense di cui ti parlo non si paleseranno davanti ai tuoi occhi tutte in un istante, certamente il mese in cui festeggi la tua rinascita energetica (il compleanno) funzionerà da spartiacque verso un periodo molto più armonico. In una settimana nella quale solo mercoledì e giovedì potrebbero rivelarsi delle giornate “out”, ti sembrerà che i momenti di malinconia e insoddisfazione dell’ultimo periodo siano ormai lontanissimi e ti sentirai come alla guida di una Ferrari, pronta a schizzare verso un futuro pieno di novità e gratificazioni. Gratificazione che potrebbe arrivare già a cavallo tra la fine della settimana in corso e l’inizio della prossima, quando la Luna opererà all’interno della Costellazione a te molto affine della Bilancia. Segui il consiglio del tuo Coach dell’Anima: smetti di crogiolarti dietro ai meccanismi di difesa che ti sei costruito per non sentirti responsabile delle situazioni spiacevoli degli ultimi mesi e passa all’azione. Non sfruttare al massimo il potenziale positivo delle prossime settimane sarebbe davvero un peccato.

Giorni “in”: domenica

Giorni “out”: mercoledì, giovedì

La pillola di AstroCoaching: Basta scuse… è il momento di agire!

 

Danilo Talarico 

Libro-Talarico-Coaching-Astrologia 

 

UOMODIVINO

 

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook