Intervento di Pier Giorgio Caselli al convegno Dialoghi sulla Coscienza, organizzato da Centro Mosaica a Lido di Camaiore (LU) il 6-7-8 aprile 2018.

 

Tra gli argomenti del video:

La nuova era che sta arrivando è caratterizzata dalla qualità della leggerezza.

L’attrito è resistenza al fluire.

Gesù ci invita a prendere esempio dagli uccelli e dai fiori per vivere senza sforzo.

Molti di noi oggi si sforzano per creare la propria realtà o per cercare di guarire.

Mozart nelle sue lettere scrisse che era la musica a suonare lui. Si reputava non un compositore ma un trascrittore di musica.

L’umiltà è la capacità di farsi da parte, allora qualcosa di più grande può fluire attraverso di te.

La società ti mette in uno sforzo per diventare qualcuno o addirittura per illuminarti.

C’è una parte di noi che non cambia col tempo, è il nostro essere.

Nirvana vuol dire libertà dai desideri.

La costante in molte vite, indipendentemente da come si svolgono, è la sofferenza per un motivo o per l’altro.

È possibile che la sofferenza sia sempre lì perché cerco di evitarla?

Tanto più scappi dalla sofferenza e tanto più scappi dall’illuminazione e dalla trascendenza.

La leggerezza in realtà è andare dentro la pesantezza.

Puoi essere libero dalla paura solo se ti accorgi che la paura è solo paura.

La maggior parte di noi vive in modo da evitare la paura e non di andarle incontro.

L’altra faccia della paura è il bisogno di controllare tutto.

Lo sforzo di essere qualcuno ti impedisce di essere libero.

La tua ricchezza è nell’arrenderti.

Essere povero spiritualmente significa non essere pieno di te stesso.

La società è concentrata sull’apparenza, sull’attirare, sul riuscire.

Siamo schiavi del dover diventare qualcosa e dimostrare quanto valiamo.

Scendendo profondamente nel corpo, possiamo andare oltre il corpo. Allo stesso modo, scendendo profondamente nel dolore, andiamo oltre il dolore stesso.

Il coraggio non è assenza di paura, ma è entrare dentro la paura.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook