Corrado Ceschinelli presenta il suo libro Codice vitariano – Manuale per pensare, intendere, praticare la vita… (Anima Edizioni). Disponibile in libreria o tramite web a questo link.

Libro-Ceschinelli-Codice-Vitariano

 

Titolo: Codice Vitariano

Sottotitolo: Manuale per pensare, intendere, praticare la vita tra Quantistica, Neuroscienze, Epigenetica, Spiritualità e comune Buon Senso. Ritrovare se stessi, per aiutare gli altri, per cambiare il mondo.

EVIDENZA
Non c’è guarigione vera senza cambiamento, non c’è vita vera, e non c’è futuro, senza lo sviluppo della coscienza umana.

ARGOMENTO
… essere “vitariano” significa riconoscere e favorire la vita in tutte le sue connessioni e potenzialità per imparare a nutrirla su tutti i piani. A partire dal cibo e dall’integrazione, ma senza trascurare che sentimenti, emozioni e pensieri sono nutrimento della mente e dell’anima e che insieme all’attività fisica e all’ambiente in cui viviamo, all’aria che respiriamo, sono nutrimento di quell’insieme indissolubile che siamo e che è costituito proprio di corpo, mente e spirito.

… essere “VITARIANO” significa acquisire la visione e le competenze necessarie per favorire salute e benessere psico-fisico vero e duraturo; significa passare dall’evoluzione di coscienza, perché legato a questo c’è lo sviluppo della personalità, della libertà, dell’autonomia, del talento, dell’amore incondizionato, ma anche la responsabilità delle proprie scelte… in poche parole: per essere quello che siamo, che possiamo e che dovremmo essere.

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook