Conferenza di Daniela Rossi, autrice del libro Materia che sogna (Anima edizioni), disponibile in libreria o tramite web a questo link.

Libro-Rossi-Materia-che-sogna

 

Ci sono esperienze come certe forme di telepatia, la sensazione di essere fuori dal corpo e così via che non trovano spiegazione nel mondo scientifico.

A volte si creano dei collegamenti con le persone, che ci portano a prevedere i fatti che accadranno o a percepire il contatto con loro a distanza.

Si tratta di eventi che accadono molto più spesso di quanto si pensi. Gente comune ed estranea al mondo del paranormale si trova comunque a vivere dei fatti non spiegabili in modo ordinario.

Spesso siamo canali che riceviamo informazioni razionalmente inspiegabili ma che sono collegate alla nostra storia: da dove arrivano queste informazioni? Da un altro tempo? Da un’altra parte di noi? O da altre realtà?

Siamo immersi in una rete di informazione energetica che ci connette gli uni agli altri.

Si dice che la morale non ha bisogno di religioni o della ricerca spirituale. La ricerca spirituale, che è la ricerca di un senso più profondo, in realtà è fondamentale per sviluppare quei valori che vadano oltre la superficialità dei tempi moderni.

La ragione deve essere uno strumento di indagine e non una gabbia.

“Amore” non è una parola banale, ma è una frequenza che può innescare trasformazioni incredibili e profonde.

La trascendenza è parte della vita, riguarda il nostro potenziale interiore e il senso della nostra esistenza. Il viaggio sulla Terra è un percorso impegnativo ma interessante.

 

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/come-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette/

Vieni a trovarci! Visita la nostra homepage: https://anima.tv/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook