Flavia Vallega

Flavia Vallega è una cantante italiana di origine egiziana che ha fatto variegate esperienze come esploratrice dei mondi sonori in differenti linguaggi musicali: dal jazz (collaborando, fra gli altri, con Giorgio Gaslini, Mal Waldron, Mike Melillo e Roberta Gambarini di Italian Vocal Ensemble) alla lirica, dal pop alla musica contemporanea (con Franco Battiato). Ha scoperto la propria particolare vena creativa iniziando a comporre brani in stile world music, nei quali la voce può veicolare calde suggestioni esotiche legate al retroterra egiziano.

E’ stata propriamente la collaborazione con Battiato ad aprirle nuovi orizzonti di ricerca interiore a livello musicale, ispirandola con un linguaggio dai profondi contenuti metafisici. L’incontro con Ananda Bosman – visionario scienziato norvegese, musicista nonchè magnifico cantante – la proietta a velocità adronica nella Rivoluzione Omega 432Hz, come documentato sul sito originale di Ananda Bosman.

Attualmente con lo scienziato-compositore Azrael, altro incontro fondamentale e “omeghiano”, lavora alla cocreazione di musica biomolecolare terapeutica con concerti e speciali terapie sonore (www.omegafundation.org). I concerti sono caratterizzati dall’incontro d’espressioni musicali di diversa natura, spesso lontane nel tempo e nello spazio. In tale prospettiva, la voce assume il significato di strumento-ponte, solidamente sospeso tra le sponde di antiche culture musicali e gli affascinanti territori delle più moderne sonorità legate alla voce. Il risultato espressivo è un’interessante fusione ed integrazione di poetiche acustiche e moderne suggestioni elettroniche. Le musiche si dipanano coinvolgenti in un crescendo fatto di lirismi, evocazioni mistiche, ritmi, effetti elettronici, variazioni e virtuosismi vocali.

Vai al sito web su MySpace