Giorgio Pastore

Giorgio Pastore nasce il 3 maggio 1976 in provincia di Milano. Fin dall’infanzia cresce in lui la passione per il mistero, per ciò che ancora non si conosce, per i mondi lontani, ancora sconosciuti o ormai scomparsi.

Nel 1994 e nel 1995 realizza due lungometraggi di livello semi-professionale (Vedi visionfilm.it). Nel 1996 si reca negli Stati Uniti per tre mesi. Al suo ritorno si getta a capofitto in diversi progetti musicali e letterari; arriva finalista ad un concorso di racconti inediti a Stresa (Vb), sul Lago Maggiore. Dopo alcuni anni realizza il suo primo sito internet “Misterius, la Vera Genesi dell’Umanità”, per il quale riceve molti apprezzamenti; contemporaneamente, inizia a studiare Storia all’Università degli Studi di Milano.

Qualche anno dopo, viene scelto per insegnare Archeologia presso l’Unitel (Università del Tempo Libero) a Seregno, Mi e in seguito come volontario anche all’Università per la Terza Età di Giussano e di Carate, sempre in provincia di Milano. Nel 2002 realizza insieme all’amico Massimo Pozzi, con cui da anni è in contatto, un documentario sui Misteri di Milano, rimasto inedito.

Nel maggio del 2003 fonda l’Associazione culturale CROP, con lo scopo di indagare molti misteri della natura e della storia, e in breve tempo aderiscono all’iniziativa molti collaboratori. Attualmente la community, che è solita incontrarsi in chat e nel forum, conta circa 1600 iscritti.

Una svolta decisiva si ha nel luglio del 2004, quando compare a Desio (Mi) un cerchio nel grano. Giorgio e alcuni altri collaboratori del Centro di Ricerche sono tra i primi a recarsi sul posto. In quell’occasione inizia un’importante collaborazione con il CUN, Centro Ufologico Nazionale; in particolare con Alfredo Lissoni, responsabile CUN della zona di Milano, giornalista e scrittore. Lo stesso mese, Giorgio, insieme a Lissoni e Valentino Rocchi, un suo amico ricercatore, partecipano ad una conferenza a Cernusco sul Naviglio (Mi). In quegli stessi giorni, Giorgio è invitato da Lissoni a Telepadania per parlare di UFO, e compare per la prima volta in un’intervista televisiva, parlando di crop circles.

Nel corso dello stesso anno, inizia un periodo di conferenze. Giorgio conosce diversi protagonisti della scena ufologica del momento, tra i quali Derrel Sims, ufologo esperto in abduction e impianti alieni, Roberto Pinotti, presidente del CUN, nonché altri importanti personaggi, come la dott.sa Giulia d’Ambrosio, il plurirapito Fortunato Zanfretta e Valerio Lonzi. Il 13 novembre è ancora relatore in una conferenza a Seregno, la sua città, sul tema “UFO e crop circles”. Da allora, continua l’attività conferenziale e compare anche in televisione, a Telepadania/Telecampione, su Odeon TV/Telereporter (“Itinerari d’Autore”), su Rete4 (“Top Secret”), su italia 1 (“Il Bivio”) e collabora con la Rai TV (“Voyager”).

Dopo la laurea in storia, inizia la sua carriera di insegnante nelle scuole superiori (lettere e storia). Nel mese di Novembre 2007 esce nelle librerie il suo primo libro: Dèi del Cielo, dèi della Terra, pubblicato dalla Eremon edizioni.

Sito web: www.croponline.org

Dèi del Cielo Dèi della Terra

INTERVISTE

– La storia nascosta