Giorgio Sangiorgio

Giorgio Sangiorgio può essere annoverato tra i più emeriti conoscitori italiani di Alchimia ed Ermetismo.

Ha collaborato per circa 15 anni con un circolo operativo di alchimisti ed ermetisti italiani. Da sette anni promuove l’attività del Centro Studi Ermetici Il Convivio di Bologna, che organizza conferenze e seminari introduttivi sull’alchimia e collabora con l’Associazione Culturale LaRoseNoire di Modena.

Ha organizzato e svolto conferenze e incontri sull’Alchimia e l’Ermetismo con l’Associazione Culturale Arthena di Lerici (SP); con la Libreria Arethusa di Torino; con il Circolo Palazzo Tarlati di Civitella Val di Chiana (AR), con il Circolo Culturale Koesis e la libreria Evaluna di Napoli; ha pubblicato per l’Edizioni Il Convivio i testi “In Vino Veritas” e “Voci di Hermes e di Afrodite”.

Recentemente ha dato alle stampe “Agricoltura Celeste – La conoscenza ed il potere dell’alchimia” per la Casa Editrice Adytum di Trento; ha collaborato con il canale televisivo Mediolanum Channel, con le riviste Hera di Roma ed Atrium di Trento e ha scritto due saggi “Stati di Sogno e Stati di Veglia”, “Voci di Hermes e Afrodite” per la collana “I quaderni de LaRoseNoire” editi dall’omonima associazione culturale.