Quando:
08.06.2018@20:30–22:30
2018-06-08T20:30:00+02:00
2018-06-08T22:30:00+02:00
Dove:
Modena, Parco Amendola
Poli-Conacreis-Modena

 

Anatomia della Gioia

Workshop con Erica F. Poli all’interno del festival “Città Olistica”

Quando: Venerdì 8 giugno 2018

Orario: 20:30-22:30

Dove: Modena, Parco Amendola, presso XI edizione del festival “Città Olistica”

Per informazioni:
📞 0125789773
✉️ segreteria@conacreis.it

Prenota subito il tuo posto a questo link!

Biglietto intero: 18€
Biglietto soci Conacreis: 12€

Presentazione

Oltre il controllo della mente, oltre le memorie e i traumi, oltre la dipendenza e il bisogno, c’è la gioia interiore.

Un workshop che conduce al contatto profondo con ciò che tutti noi desideriamo: essere felici interiormente.

In realtà siamo spesso vittime di un equivoco contemporaneo su ciò che ci può rendere davvero felici.

Non si tratta di raggiungere dei risultati o raggiungere delle aspettative perché la gioia dell’anima è immediata, senza oggetto e senza condizioni, non deriva da un risultato né da un pensiero, è legata alla forza vitale in noi, è semplice come respirare o danzare, è la gioia del puro esserci, senza un perché.

Il workshop permette la comprensione chiara di cosa sia la gioia interiore e di quali siano gli ingredienti per raggiungerla là dove è sempre stata: dentro di noi.

Un percorso esperienziale guiderà i partecipanti al contatto con la gioia dell’anima, che è ben diversa dalla felicità della mente e dipende da un salto di coscienza.

Il tutto avverrà attraverso lo scioglimento di memorie ereditate e di blocchi emotivi biografici insieme alla ridefinizione della propria identità, al riconoscimento dei talenti e degli intenti di ciascuno.

La relatrice

Erica Francesca Poli è medico psichiatra, psicoterapeuta e counselor.

Membro di società scientifiche, tra cui IEDTA (International Experiential Dynamic Therapy Association), ISTDP Institute e OPIFER (Organizzazione Psicoanalisti Italiani Federazione e Registro), annovera un’approfondita ed eclettica formazione psicoterapeutica che le ha fornito la capacità di affrontare il mondo della psiche fino alla spiritualità, sviluppando un personale metodo di lavoro interdisciplinare e psicosomatico. In continuo aggiornamento, attraverso la partecipazione attiva e l’organizzazione di corsi, congressi e pubblicazioni scientifiche, si dedica allo sviluppo della medicina integrativa con l’implementazione della farmacopea tradizionale con fito e nutriceutici, e l’utilizzo di tecniche terapeutiche innovative e fortemente radicate nelle nuove conoscenze neuro scientifiche sul funzionamento della unità psichesoma.

È autrice dei libri Anatomia della Guarigione – i sette principi della Nuova Medicina Integrata, 2014; Auto-ipnosi – co-creare il cambiamento con 2CD, 2015; Anatomia della coppia – i sette principi dell’amore, 2015; Auto-ipnosi – quantica con 2CD, 2016; Anatomia della Coscienza Quantica – la fisica dell’auto-guarigione, 2016; Poìesis – psicoterapia in poesia, Anima Edizioni.

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook