Intervista streaming con Bruno Renzi

Quando:
21.05.2021@18:00–19:00
2021-05-21T18:00:00+02:00
2021-05-21T19:00:00+02:00
Dove:
Diretta streaming

 

INTERVISTA STREAMING

con Bruno Renzi

A cura di Camilla Ripani

Quando: Venerdì 21 maggio 2021

Orario: 18:00-19:00

Modalità: Diretta streaming gratuita

Organizzatore: Anima Edizioni

La diretta è usufruibile sulle pagine Facebook di Anima.TV e Anima Edizioni oppure a questo link su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=qIgmSh8SIRk


Camilla Ripani, caporedattrice di Anima.TV, incontra in diretta streaming il Dott. Bruno Renzi, autore del libro La Mente in Ayurveda.

La visione dell’uomo nel sistema di riferimento vedico dove l’individuo è inserito in un ciclo evolutivo cosmico eterno, in cui l’aspirazione prevalente è ritornare a immergersi nella sostanza originaria.

Bruno Renzi è Psichiatra, psicoterapeuta. Ha curato la propria formazione in ambito analitico transazionale e PNL. Dirigente presso il Dipartimento di Salute Mentale e Responsabile del centro di Medicina Psicosomatica e Funzionale Integrata presso l’Ospedale – Polo Universitario L. Sacco. Professore presso l’Università degli Studi di Milano, presso le Università di Bologna (Fondazione Alma Mater), La Sapienza di Roma e l’Università di Catania. Insegna, nei master di alta specializzazione, Medicina Ayurvedica. Responsabile didattico della scuola di Ayurveda Maharishi per medici. Collabora con la Maharishi Vedic University.

Con Anima Edizioni pubblica Anima – Conversazioni IrrealiStress & Autoipnosi (con CD audio) e La Mente in AyurvedaQues’ultimo, anche in versione inglese come e-book, con il titolo The Mind in Ayurveda.

Website: www.brunorenzi.org

 


La diretta è usufruibile sulle pagine Facebook di Anima.TV e Anima Edizioni oppure a questo link su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=qIgmSh8SIRk

L’evento è gratuito e non è necessario iscriversi, ma qualora si desiderassero maggiori informazioni si può compilare il form qui sotto.

 

    Per iscriverti all'evento, compila questo form

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Lascia un commento con Facebook

    Torna su