Grazia Catelli Siscar presenta il suo libro Il Principe, il Mago e la Città della Gioia, una fiaba per la Nuova Era edita da Anima.

Libro-Catelli-Principe-Mago

 

In un susseguirsi di vicende e colpi di scena, ove umani e creature magiche interagiscono per il fine di un bene superiore, l’equilibrio, la bellezza e la conoscenza trionferanno.

Dunque una fiaba pedagogica, dove si narra di come solo attraverso la cura consapevole dei bambini sia possibile generare un’evoluzione delle coscienze, condizione necessaria all’ingresso nella Nuova e luminosa Era che ci attende.

Disseminata di istruzioni sul funzionamento della personalità umana, dell’ego e delle leggi che governano l’uomo e l’universo, svela che l’amore, alla fine, è la vera madre di tutte le leggi.

C’era una volta un regno malvagio, governato con tirannia da un re e da una regina crudeli. Anche i sudditi erano diventati cattivi nel tempo, talmente cattivi e barbari che l’Arcangelo delle Città Occidentali decise di portare il reame ai confini del mondo, oltre tutte le terre conosciute, affinché la malvagità non si diffondesse tra gli uomini come un terribile contagio.

La nascita inaspettata di un principino, l’intervento del popolo delle fate e il prezioso aiuto di un grande mago tuttavia cambieranno le sorti del regno. E dell’umanità intera.

Sarà l’educazione del piccolo principe, istruito dal grande mago sulle leggi spirituali della conoscenza di sé, il primo passo verso il grande mutamento che, di generazione in generazione, attraverso l’attenta formazione dei bambini, porterà finalmente alla nascita di una razza risvegliata.

Età di lettura: da 8 anni.

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook