Cesare Peri ci parla del suo libro Il Potere della Scelta. Disponibile in libreria oppure tramite web a questo link.

Libro-Peri-Potere-Scelta

 

Tra gli argomenti del video:

L’esperienza della scelta ci porta verso il mondo, in tutte le direzioni, ma allo stesso tempo ci rimanda a noi stessi, ai nostri valori.

Accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle? Entrambe le situazioni implicano una scelta.

A volte il caso ci suggerisce le scelte da fare, ma si tratta veramente di un caso? In ogni caso possiamo sempre chiederci: cosa ci sta insegnando la situazione che sto vivendo?

Ogni scelta del quotidiano è una piccola mossa sulla scacchiera. Non possiamo cambiare le regole del gioco ma possiamo imparare a giocare.

La felicità è una scelta quotidiana, significa che ogni giorno riscelgo la motivazione del mio agire.

Ci sono persone gravemente malate, che apparentemente hanno una libertà di scelta limitata, tuttavia hanno sempre la possibilità di scegliere come reagire e come interpretare ciò che vivono.

La scelta in primo luogo è come reagiamo e interpretiamo quello che ci accade.

Ogni pensiero ha una carica emotiva, che a sua volta innesca reazioni fisiologiche nel corpo, fino a influenzare il sistema immunitario. Per questo è importante scegliere pensieri e parole costruttive.

Abbiamo tre cervelli: quello encefalico, cardiaco ed enterico. Sono tre cervelli con capacità autonome di conservare e ricordare informazioni.

Rispettivamente i tre cervelli rappresentano la dimensione del Consigliere (cervello), dell’Imperatore (cuore) e del Generale (intestino).

Il Consigliere-cervello rappresenta la capacità ideativa e che si chiede il significato delle cose. L’Imperatore-cuore è la sede del sentire e dei valori. Il Generale-intestino rappresenta l’autoprotezione e l’identità.

Le scelte sono concatenate fra di loro, sono una necessità che indicano lo sviluppo di un cammino. Man mano che facciamo le nostre scelte mettiamo a fuoco il disegno più grande.

Attraverso il potere della scelta possiamo avviare un percorso di autoconoscenza concreta, arrivando a trascendere il piccolo io e raggiungendo il Sé.

Per farci guidare nelle scelte possiamo attingere alla saggezza del nostro profondo.

Per scegliere occorre anche coraggio, perché implica saper cogliere consapevolmente le opportunità e affrontare il cambiamento con fiducia.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: http://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: http://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: http://anima.tv/netiquette/

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook