Emoto Masaru

Masaru Emoto nasce nel 1943 in Giappone; nel 1984 comincia le sue ricerche approfondite sull’acqua.

Dopo aver messo a punto la sua tecnica di refrigerazione, cominciò ad esaminare e fotografare diversi tipi di cristalli di acqua, provenienti da vari luoghi del mondo. In seguito, espose l’acqua anche alle vibrazioni della musica, delle parole (pronunciate o anche soltanto scritte) e persino dei pensieri. I risultati dei suoi esperimenti mostrano che i cristalli d’acqua consid, così trattati, cambiano struttura a seconda dei messaggi che ricevono.

Le immagini dei cristalli sono talmente impressionanti che Masaru Emoto ha deciso di renderle disponibili a tutte le persone interessate, attraverso la pubblicazione di libri.

Vai ai libri dell’autore