Intervista a Claudio Pagliara (Bellaria, RN, Convegno Il Mistero dell’Esistenza Umana)

*

La medicina olistica aumenta i poteri della medicina e delle persone. È quella medicina che si occupa del trattamento della persona in tutte le sue dimensioni.

Il vissuto e le emozioni di una persona sono dimensioni fondamentali nella nascita e nell’evoluzione della malattia.

Ci hanno fatto credere che il mondo esterno sia più reale del mondo interno. Ma invece molti dei nostri problemi si risolvono ritrovando il contatto con noi stessi, con il nostro cuore e la nostra mente. Perdendo il contatto con se stessi, molte persone hanno perso il contatto con la propria vera potenzialità.

Ciascuno di noi è diverso e unico, e ha un dovere: quello di scoprire e realizzare la propria missione.

L’amore non è innato, ma è una capacità che si deve e si può sviluppare. Imparare ad amare significa imparare ad assumersi la responsabilità e il piacere di voler sviluppare le potenzialità dell’oggetto d’amore.

 

Per i commenti rispettare la Netiquette

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook