Intervento di Vincenzo Fanelli a “Dialoghi sulla Coscienza” (15-16-17 aprile 2016, Villa Bertelli – Forte dei Marmi), organizzato da Simona Barberi Eventi.

Tra gli argomenti del video:

Alcune persone riescono a concretizzare il loro potenziale, e altre ancora ci riescono con difficoltà e altre ancora non sanno neanche di averlo.

Possiamo cambiare i nostri condizionamenti interni e in questo modo cambiare la nostra vita.

quando siamo dei bambini, la nostra mente funziona prettamente su onde alpha e beta, che la predispone ad assimilare una gran quantità di informazioni, nel bene e nel male.

Il famoso “esperimento della doppia fenditura” mette in luce la doppia natura della luce: particellare e ondulatoria, e di come questa sia influenzata dell’osservatore.

Questo non significa che basta pensare in un modo per far cambiare automaticamente la realtà, perché in realtà non basta immaginare per creare.

L’osservazione di cui parliamo riguarda l’inconscio.

Quando siamo attaccati a un risultato, interferiamo in negativo con quello che desideriamo, perché in realtà abbiamo l’ansia e la paura di non ottenerlo.

Le credenze possono essere il frutto di esperienze traumatiche oppure anche il frutto di esperienze reiterate nel tempo.

Quando una credenza si cementifica nel nostro cervello, ha poi la capacità di cancellare e deformare la realtà, cioè filtrerà le informazioni che riceve selezionandole in base al programma della credenza stessa.

La Legge dell’Attrazione funziona se consideriamo che attiriamo quello che pensiamo e crediamo nel profondo, e non a livello razionale.

Il discorso energetico coinvolge anche il fattore alimentazione e lo stile di vita, e questo ci aiuta ad alzare il nostro livello energetico.

Se tutti i giorni vieni a contatto con informazioni negative o con continue frasi depotenzianti, rischi di riprogrammare la tua personalità in negativo.

Quello che ci diciamo e quello che ci dicono gli altri ha un enorme potere su di noi.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

 

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook