Quando:
16.04.2018@19:00–20:00
2018-04-16T19:00:00+02:00
2018-04-16T20:00:00+02:00
Dove:
Anima Edizioni – Corso Vercelli 56

Filosofia-e-spiritualita-Felicita-16aprile18

 

Filosofia e Spiritualità

Incontri condotti da Daniele Palmieri e Camilla Ripani

Quando: Lunedì 16 aprile 2018 – Ore 19:00-20:00

Dove: Anima Edizioni – Corso Vercelli, 56 – 20145 Milano

Ingresso gratuito senza prenotazione

Daniele Palmieri, filosofo, scrittore e autore tra gli altri del saggio Autarchia Spirituale (Anima Edizioni) e Camilla Ripani, caporedattrice di www.anima.TV e ricercatrice indipendente nel campo della spiritualità e della crescita personale, si confrontano con il pubblico sui temi inerenti la filosofia e la spiritualità, recuperando l’antica essenza della riflessione spirituale e filosofica che nasce come dialogo a più voci.

Tema di questo incontro: La felicità non è gratis – Sei disposto a pagarne il prezzo?

La felicità e la gioia sono dimensioni interiori che appartengono alla vera natura dell’essere umano, allora perché ci sono così tante persone infelici, frustrate e demotivate? La motivazione risiede nel fatto che le persone, condizionate dall’ambiente e dalla cultura, a volte prendono strade lontano dal proprio cuore, strade scelte per paura o per rimanere al sicuro. Il tema, ovviamente, è molto più complesso, e durante questo incontro cercheremo di esplorarlo in tutte le sue sfaccettature.

 

Commenti:

  1. franca

    Grazie per questo spazio di spiritualità! Sarei interessata a qualche vostro incontro,
    se ce ne saranno ancora. purtroppo solo oggi ne sono venuta a conoscenza.
    In attesa di un vostro riscontro, saluto cordialmente.
    Franca

    Rispondi
    • Redazione Anima.TV

      Gentile Franca, i prossimi incontri di Filosofia e Spiritualità sono oggi 30 aprile e lunedì 21 maggio. Trovi questi e altri eventi sul nostro calendario qui: https://anima.tv/eventi/
      Un caro saluto
      La Redazione

      Rispondi

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook