fbpx

Riconoscere l’amore… con Linda Lo Calzo

❤️  TALK OF LOVE. Riconoscere l’amore ❤️  Webinar con Linda Lo Calzo
👉🏻 Quando: Venerdì 19 giugno 2020
👉🏻 Orario: 19:00-20:00
👉🏻 Costo: 10 € + iva (invece di 20€ + iva => super-sconto 50%)

Per acquistare il biglietto e per info su come vedere la diretta andare a questo link: https://www.ilgiardinodeilibri.it/corsi/__diretta-streaming-talk-of-love-riconoscere-l-amore-venerdi-19-giugno-2020.php?x_frame_secure=1&pn=621

Nota: Dopo aver acquistato la diretta streaming, se per qualche motivo non riuscirai a partecipare, potrai comunque rivedere la registrazione per una settimana.

👉🏻 Introduzione
Non si può affermare di conoscere realmente una persona, finché non ci si è spogliati delle proprie maschere, con piena consapevolezza del meccanismo di proiezione.
A volte è facile cadere nell’illusione di riconoscere il vero amore, quando invece si sta proiettando sul partner le figure genitoriali; blocchi e ombre appartenenti alla forma psicofisica. Proiettare significa proprio traslare convinzioni e ferite su qualcuno. Ma non solo. Poiché l’universo agisce secondo leggi quali la risonanza, lo specchio, l’attrazione, ne consegue che si attira sempre e solo ciò di cui si ha bisogno per evolvere, e ciò che porta in sé, luci e ombre appartenenti allo stesso nucleo energetico. Quando si è presa piena coscienza delle illusioni, ci si può permettere allora di lasciar andare, ove sia necessario lasciare andare, rivalutare e ricostruire il rapporto, ove ci sia volontà di farlo. Così, da una relazione in cui ciascuno dei membri sia indipendente e completo come individuo, può nascere un terzo organo: il progetto nella fusione del vero amore.

👉🏻 Obiettivo dell’incontro
L’obiettivo di questo incontro è offrire spunti di riflessione rispetto al tema, che ciascuna anima indaga profondamente, durante la vita: l’amore. Come riconoscerlo e risvegliarlo, seguendo il filo invisibile delle relazioni umane, tra riflessi e proiezioni, passando dalla dipendenza all’unità.

👉🏻 A chi è rivolto
È rivolto a chi, almeno una volta nella vita, sia stato spinto a chiedersi: “Amore, come potrò riconoscerti questa volta?”

👉🏻 Perché partecipare
Si potrà partecipare per indagare il campo dell’amore, in ogni sua sfacettatura. E per rendersi disponibili ad altri punti di vista, a nuovi modi di vedere i rapporti umani. Saranno offerte comprensioni volte al ricongiungimento con la propria interiorità e con il mistero delle relazioni animiche.

Torna su