fbpx

Kryon: energia di amore unificante

La Terra sta affrontando un cambiamento vibrazionale che rappresenta l’opportunità di connettere i mondi visibili e invisibili. L’energia angelica di Kryon ci offre guida e sostegno peraffrontare al meglio questa trasformazione spirituale e le conseguenze che ne derivano. 

In un tempo difficilmente collocabile, dato che è il tempo eternamente presente, Dio riunisce a sé tutte le sue schiere angeliche ed in particolar modo gli Arcangeli che guidano queste schiere e dice loro: “Per aiutare ogni forma di vita esistente in ogni parte dell’Universo, voi dovete portare le qualità che mi sono proprie e divulgarle affinché ogni essere vivente, ed in particolare l’Uomo, possa conoscermi attraverso l’esperienza diretta delle mie qualità”.

Così, gli Arcangeli e gli Angeli immettono da tempo immemorabile le qualità che Dio ha dato loro, ovvero: l’Intelligenza, la Sapienza, la Forza, la Misericordia, la Gloria, la Vittoria, la Bellezza ed il Fondamento. Inoltre agli esseri umani è dato anche un posto, la Terra ovvero il Regno dove gli uomini perfetti possono conoscerlo direttamente vedendo, sentendo e toccando la Sua Corona, attraverso un collegamento, una porta di connessione diretta. Questa porta è data dalla qualità della Compassione. Il Principio della Compassione è quindi il fondamento di ogni religione, di ogni cammino, di ogni ricerca e questa porta di connessione è sempre stata aperta. La Compassione è un principio incarnato da tutti i fondatori che hanno creato un sentiero ed un lignaggio e che ha avuto come interpreti gli esseri umani. La Compassione ha fondato il Cristianesimo, il Buddismo, L’Islam, la Religione Ebraica e tutti quei cammini dove all’origine vi è un Maestro Illuminato. Tutti i sentieri fondati dai Maestri sono stati poi proseguiti da altri proprio per lasciare la porta di comunicazione con Dio sempre aperta.

L’esistenza di questa porta di connessione è conosciuta da moltissimo tempo in molte tradizioni. I cabalisti conoscono la sua esistenza identificandola con l’undicesima Sephirah, nell’albero della vita, quella solo tratteggiata o rappresentata come una mezza luna. Il nome di questa Sephirah è Daat che significa la porta, l’abisso, la trascendenza, il collegamento tra i mondi visibili ed invisibili. I buddisti identificano questa porta ed il Principio della compassione con Buddha Maitreya. Difatti, sommando le lettere che compongono il nome Maitreya otterrete il numero 11. Il numero 11 rappresenta il segno dell’Acquario e questo è il segno della nuova era. In questa nuova era, l’essere umano raggiungerà la perfetta conoscenza di Dio.

Inoltre, questo cambiamento di era corrisponde ad un innalzamento vibrazionale del pianeta Terra, poiché anche questo pianeta è un essere senziente che si sta evolvendo. Questa variazione comporta delle ripercussioni sia sulla vita della Terra, sia sulla nostra vita di esseri umani, in quanto ci aiuta ad entrare nell’Energia di Luce più elevata possibile. Il cambiamento vibrazionale di questo Pianeta pone gli esseri umani di fronte alla scelta di compiere o meno un percorso evolutivo. Questo non tanto per ragioni mistiche o religiose, ma per ragioni energetiche ben precise. Con l’innalzarsi delle vibrazione terrestre, l’aspetto fisico, psicologico e mentale delle persone si deve adeguare a questa nuova vibrazione terrestre, poiché le conseguenze della scelta di non fare un percorso evolutivo (ognuno scelga quello che ritiene più opportuno) può portare come conseguenza estrema anche la totale pazzia del genere umano. Il termine per compiere questo balzo energetico ed evolutivo è fissato tra il 2011 ed il 2013. La parte più importante e rilevante di questo cambiamento è il ritorno al perfetto funzionamento della coscienza etica, sia collettiva che individuale e quindi della Compassione.

I nuovi bambini che stanno nascendo, i bambini indaco, sono esseri altamente evoluti che già sono adeguati all’attuale struttura energetica del pianeta. Dal 1992 in avanti, non è più permesso a persone poco evolute di nascere su questo spazio-tempo-materia e potranno nascere su altri pianeti della galassia, simile a questo. Potranno usufruire di questa possibilità anche coloro che decidessero di ignorare ulteriormente questa finestra di opportunità per fare un cambiamento evolutivo. Per rispondere a queste esigenze, ovvero mantenere aperta la porta di Comunicazione, vivere la Compassione, aiutare la Terra e gli esseri umani in questo cambiamento, ci viene in soccorso Kryon.

Kryon è l’Entità Angelica più vicina a Dio che sia possibile contattare, poiché sta eseguendo un lavoro di trasformazione energetica del Pianeta, per portarlo ad un livello vibrazionale ed evolutivo superiore a quello che fino ad ora è esistito. Il suo nome ha come valenza numerica il numero 11, la vibrazione del numero che permette il passaggio dell’energia spirituale dal livello sottile al livello materiale. Questo lavoro, conosciuto come “Attivazione della griglia magnetica terrestre”, si ripete ogni duemila anni, in concomitanza con il cambio delle ere temporali. Il nome di Kryon è in realtà un acronimo spirituale creato appositamente per utilizzare la vibrazione del numero 11adatta a questo scopo. Difatti, il suo nome per esteso è Kyrie Eleison, che significa “Signore dammi la forza di essere capace di provare compassione per me stesso e per gli altri”. Lo stesso numero 11 ne I Ching rappresenta l’esagramma della Pace, condizione basilare per vivere la Compassione. La parola Pace è comparsa su tutte le bandiere arcobaleno di tutto il mondo, proprio i colori con i quali Kryon si manifesta più di frequente.

Kryon è qui ad aiutare l’umanità in questo delicato passaggio, in quanto la sua energia è Amore Unificante e, oltre al suo lavoro specifico, egli permette la connessione con tutti i Maestri di tutte le tradizioni e la connessione con le Guide di Luce che sostengono il processo di purificazione e di elevazione degli esseri umani. Apre il cuore alla percezione dell’ Universalità della vita ed è un grande sostegno per procedere, con sempre maggior consapevolezza, verso larealizzazione spirituale. Kryon, attraverso i suoi messaggi ci dona moltissime chiavi per la comprensione delle cose poiché attraverso la comprensione, si trovano le risposte appropriate alle proprie esigenze. Applicando concretamente ciò che Kryon ci dice, la nostra evoluzione aumenta di velocità e di intensità, permettendoci un reale e definitivo salto nella nuova energia. Inoltre attraverso le sue Parole di Luce, risponde senza esitazione ad ogni quesito che gli viene posto, lasciando spesso le persone meravigliate per la qualità e la precisione delle risposte. Le sue risposte sono prive di qualsiasi forma di giudizio. Attraverso queste comprensioni apprendiamo come interagire energeticamente, in modo corretto con tutto ciò che esiste, ottenendo un equilibrio ed un’armonia stabile con noi stessi e con gli altri..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su