fbpx

La Fede e il Pensiero Positivo

Gli eventi della vita possono portarci a sentire un peso troppo grande sulle nostre spalle. Ma solo con un atteggiamento positivo possiamo integrare giustamente l’esperienza della sofferenza.

Quante volte nella vita ci siamo ritrovati a pensare che la nostra sofferenza è troppo grande per noi stessi, che non capiamo il perché di quello che ci succede, che tante volte preghiamo per qualcosa che non accade mai e che anzi accade proprio il contrario? Quante volte la paura di non farcela a sopportare o a superare un triste momento ha consumato le nostre energie fino allo stremo? Forse non ci siamo trovati mai in queste situazioni di dolore o forse ci siamo trovati tante volte, troppe volte a pensare che sia finita, che non ci sia più niente da fare, che niente e nessuno possa sostenerci ed aiutarci nelle prove difficili, ma se invece scoprissimo che questa forza di comprendere e di reagire fosse dentro di noi?

Se tutto quello di cui avessimo bisogno fosse così a portata di mano come un bicchiere d’acqua? Forse varrebbe la pena di soffermarsi a lungo su questa riflessione, visto che qui non si sta parlando di risolvere o capire un problema e basta, ma questo nuovo atteggiamento potrebbe condurci probabilmente alla gioia di vivere e allo star bene con noi stessi. Che forse questo sia proprio lo scopo della nostra vita? Mi pongo con questo atteggiamento facile e positivo perché grazie all’esperienza che ho vissuto durante il periodo di coma, causato da un disastroso incidente motociclistico che mi ha privato dell’uso delle gambe, ho appreso una maggior conoscenza di noi stessi e delle nostre potenzialità e capacità.

In questo lungo “cammino” che mi vede protagonista ormai da più di dieci anni, sto sperimentando su me stesso e con chi entra in contatto con me attraverso testimonianze, condivisione di esperienze altrui, attraverso il lavoro nelle scuole che faccio come prevenzione stradale, attraverso convegni, trasmissioni televisive e radiofoniche, una modalità di esistere che si basa principalmente su un ascolto della Vita con tutti i suoi segnali e su un atteggiamento mentale POSITIVO. Il pensiero positivo e la Fede, o meglio come usare il pensiero in modo positivo per coltivare meglio la Fede che serve di fronte alle esperienze della vita. Fede intesa come da suo originale significato che proviene dal greco pìstis che significa: “un fiducioso e coraggioso aprirsi alla conoscenza”..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su