fbpx

Ruanda: 14 anni dopo…

The YouTube ID of 6_t-fSrUoAA&hl=en is invalid.
Nel 1994, in Ruanda, in cento giorni di follia omicida tra Tutsi e Hutu, persero la vita 800.000 persone. Quattordici anni dopo, il mondo ricorda il genocidio e lo fa con una toccante cerimonia al Palazzo di Vetro dell’ONU a New York – www.unicef.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su