fbpx

Amici oltre ogni difficoltà

Amici oltre ogni difficoltà

Il piccolo Owen, affetto da una rara malattia genetica, si era chiuso in se stesso. Ma quando ha incontrato Haatchi, un cane a tre zampe, è nata una splendida amicizia che ha restituito al bambino la voglia di vivere…

Owen Howkins, un bimbo di sette anni con la sindrome di Schwartz-Jampel, sta facendo enormi progressi grazie all’aiuto di Haatchi, un cane con tre zampe. Il piccolo non osava allontanarsi dalla sua casa a Basingstoke, in Inghilterra, finché la sua famiglia non ha adottato il pastore dell’Anatolia che è diventato il suo inseparabile compagno.

Poiché la sua malattia lo rende differente dai suoi coetanei, Owen è rimasto isolato e senza nessun rapporto sociale. A causa della sindrome di Schwartz-Jampel, i muscoli di Owen sono perennemente tesi e questa condizione causa nel bambino la paura di parlare con persone estranee e addirittura di uscire di casa.
Quando Haachi è arrivato, i signori Howkins si sono resi conto di quanto la presenza del cane fosse benefica per il bambino che ha acquisito rapidamente fiducia in se stesso.
Quando accompagna il pastore dell’Anatolia a fare le sue passeggiate, Owen è felice di raccontare ai passanti le cose meravigliose che fa il suo cane.

Anche Haatchi è diverso dai suoi simili, è un cane disabile perché ha soltanto tre zampe e deve prendere tutti i giorni una medicina a base di miele, olio di salmone e integratori alimentari.
Colleen, la mamma di Owen, ha dichiarato: “Non appena si sono visti è scattata una scintilla, è incredibile l’effetto che ha avuto il cane su Owen fin dal primo incontro. Prima del suo arrivo era praticamente agorafobico e del tutto isolato dai compagni. Adesso è contento anche quando deve andare in ospedale, dove deve sottoporsi a trattamenti medici regolari, perché Haatchi è con lui”.

La dedizione di Haatchi e l’influenza positiva che ha su Owen, gli hanno fatto vincere un premio del Fund for Animal Welfare come miglior pet-therapy dog a tre zampe, che gli verrà consegnato alla Camera dei Lord.

Fonte: gopets.gogreen.virgilio.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su