fbpx

A Berlino il primo supermercato senza imballaggi

A Berlino apre il primo supermercato senza confezioni né imballaggi.

 

Original Unverpackt è diventato realtà. Sabato 13 settembre a Berlino è stato inaugurato il primo supermercato senza confezioni né imballaggi, progettato dalle imprenditrici Sara Wolf e Milena Glimbovski, e sostenuto da un crowdfunding (finanziamento collettivo) di 115mila euro.

I prodotti sfusi disponibili al momento sono 350, ma sono destinati a crescere; tra i vari ci sono caffè, detersivi e generi alimentari come aceto di vino, semi, tisane.

I contenitori presenti sono riutilizzabili ma i clienti possono portarsi scatole e barattoli da casa.

Original Unverpackt nasce per dire “no” allo spreco. Ogni anno in Germania vengono gettate via 16 milioni di tonnellate di imballaggi.

Il negozio è situato in Wiener Straße 16, nel quartiere di Kreuzberg, e si raggiunge a piedi dalla stazione di Görlizer Bahnhof.

Ulteriori informazioni sul sito ufficiale (in tedesco) a questo link.

 

ber3

ber1

ber2

 

Fonte:
www.ilmitte.com

 

Credits Img:
www.fairplanet.org
www.ehabitat.it
www.lagazzettadilucca.it
www.newslichter.de

 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su