fbpx

Genova, cane salvato dall’annegamento

Genova, cane cade in mare e rischia l’annegamento. Salvato da un militare che si tuffa per aiutarlo.

 

Genova, fine febbraio. Un militare della Guardia di Finanza della Stazione Navale si è tuffato nelle acque del porto a sera inoltrata e senza pensarci due volte, per salvare un pastore tedesco che stava rischiando l’annegamento.

Il cane era probabilmente scivolato e caduto in mare, non riuscendo più a risalire sulla terra ferma a causa delle banchine alte tre metri. Il militare e i suoi colleghi erano stati attirati dall’intenso guaire dell’animale e quando lo hanno individuato si sono adoperati per trarlo in salvo. Visibilmente stremato per la fatica e il freddo, la bestiola è stata prontamente soccorsa e rifocillata.

Non sono mancati momenti di commozione per la gratitudine esternata dall’animale verso i suoi salvatori, ma anche per la gioia del padrone che nel frattempo era stato rintracciato; costui, infatti, aveva lasciato un avviso di smarrimento del cane presso il servizio di vigilanza portuale.

 

Fonte: ilsecoloxix.it

 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su