fbpx

India: 500 volontari puliscono e sistemano una stazione ferroviaria

500 persone si sono offerte per ripulire e sistemare una stazione di Mumbai

 

Gaurang Damani, attivista e fondatore di un’associazione no-profit, era così stanco dello sporco e della puzza di una stazione ferroviaria di Mumbai, che ha scritto più volte alle Ferrovie del suo paese per denunciare la situazione. Alla fine, la società ha offerto a Damani e alla sua associazione la possibilità di adottare e ripulire la stazione.

Ecco che 500 persone si sono unite all’associazione di Damani, tra residenti e ragazzi provenienti da scuole di ogni grado e dalle società sportive, con lo scopo di trasformare la stazione di King’s Circle. Tutti i partecipanti al progetto hanno lavorato gratuitamente per quattro mesi a partire da dicembre 2014, uniti dalla volontà di rimettere a posto il luogo.

Le pareti della stazione sono state dipinte con colori vivaci, messaggi sociali e affreschi ispiranti. Numerosi sacchi della spazzatura che erano stati abbandonati sul posto sono stati sostituiti con dei cassonetti. I passaggi pedonali e i marciapiedi sono stati ristrutturati. Nuovi fiori e alberi sono stati piantati, insieme all’installazione delle lampade per l’illuminazione notturna e della nuova segnaletica che incoraggia a mantenere pulito il posto. A turno, inoltre, passano regolarmente degli spazzini.

Qui sotto ecco alcune immagini che mostrano il lavoro dei volontari.

 

500-3 500-4

500-1 500-5

500-2 500-6

 

Fonte: www.goodnewsnetwork.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su