fbpx

Istruzione, meditazione e coscienza

 

Conferenza di Ashley Deans, educatore e insegnante di Fisica. È docente alla Maharishi University of Management dove la pratica della Meditazione Trascendentale è parte integrante dei programmi. Evento: “Il cambiamento comincia dall’interno”, un’iniziativa per trasformare la vita di giovani e adulti a rischio (Milano, febbraio 2014). Organizzato da: Associazione Meditazione Trascendentale Maharishi – Baschi (TR)

 

Oggi abbiamo bisogno di un’istruzione basata sulla coscienza.

I bambini all’asilo sono curiosi e fanno domande su tutto. Ma quando crescono, perdono questa curiosità e ciò che interessa loro è sapere quel che basta per superare gli esami a scuola.: qualcosa è andato perso!

Ricerche sul campo dimostrano che la meditazione trascendentale aiuta i ragazzi a superare lo stress. Uno stress continuo porta danni al cervello e soprattutto alla corteccia prefrontale. Con la meditazione regolare, si aumenta la resistenza allo stress e si preserva il cervello.

Oggi la Fisica ci rivela che i campi fondamentali oggetto del suo studio sono sempre più unificati man mano che li si osserva in profondità.

Esiste un unico campo fondamentale che comprende ogni cosa e interagisce con se stesso. Tutta la diversità in realtà è unificata.

Le nostre esperienze cambiano il nostro cervello. Anche la meditazione trascendentale ha effetti sul cervello, favorendone in modo crescente la coerenza, e questo significa che il cervello diviene anche più intelligente e capace di apprendere.

In tutto il mondo è stato dimostrato come gruppi di persone che praticano meditazione trascendentale inneschino nell’ambiente circostante una riduzione degli atti di violenza.

 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su