fbpx

In Olanda la pista ciclabile diviene fotovoltaica

In Olanda è stata realizzata la prima pista ciclabile ricoperta da pannelli solari

 

Il progetto si chiama SolaRoad e prevede di lastricare il più possibile le strade dell’Olanda con pannelli solari. Inaugurato a novembre del 2014 con la prima pista ciclabile fotovoltaica, i risultati hanno superato le più rosse aspettative. La pista ciclabile fotovoltaica al momento ricopre una lunghezza di 70 metri, ma in soli sei mesi è già stata in grado di produrre 3.000 kwh di energia elettrica (sufficienti a soddisfare le esigenze energetiche di una piccola casa per un anno).

La pista ciclabile fotovoltaica unisce i sobborghi Krommenie e Wormerveer di Amsterdam, e da quando è nata ha visto il passaggio di 150.000 ciclisti. Le celle solari in silicio cristallino sono installate sotto la superficie, in vetro temperato traslucido, antimacchia e antiscivolo. Entro il 2016 il percorso potrebbe allungarsi fino a 100 metri, con pannelli solari ancora più efficienti.

Ulteriori progetti olandesi in fase di approfondimento prevedono l’utilizzo di questa tecnologia anche per le strade dedicate ai comuni veicoli.

Nel frattempo altri Paesi si stanno interessando a questa tecnologia, la California per esempio ha già avviato un accordo per la realizzazione di un’opera simile.

… Quando anche in Italia, terra baciata dal sole?

pista3

 

 

 

 

 

pista2

 

 

 

 

 

 

Fonte: www.repubblica.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su