fbpx

Vivere vicino agli alberi favorisce la salute

Le persone che nel loro quartiere hanno più alberi si ammalano di meno. Questo il risultato di una ricerca fatta a Toronto.

 

Una ricerca pubblicata su Scientific Reports ed eseguita a Toronto ha messo in luce la correlazione fra la presenza di aree verdi, in particolare di alberi, e lo stato di benessere e salute delle persone.

I ricercatori, provenienti dall’Università di Chicago, hanno analizzato più di 350mila alberi, catalogandoli per specie, posizione e grandezza. Quindi hanno confrontato i dati rilevati con le cartelle cliniche e lo stato di salute psicofisica di oltre 30mila fra gli abitanti.

Quello che è emerso è che avere più di dieci alberi nel proprio quartiere migliora la percezione della propria salute, infatti nelle zone più verdi sono stati segnalati con minor frequenza problemi di salute quali pressione alta, obesità, malattie cardiache, diabete.

Per i ricercatori non è ancora chiaro quali fattori legati agli alberi siano specificatamente implicati nel benessere delle persone, ma forse non dovremmo stupirci neanche più di tanto: è generalmente noto, infatti, come le aree verdi contribuiscano a migliorare la qualità dell’aria e a rendere più vivibili le zone delle città… e chissà quanto altro, che appartiene al rapporto bellissimo e misterioso che si instaura fra gli esseri viventi e la natura.

 

Fonte: www.telecolor.net

Credits Img

 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su