fbpx

Il ristorante dove il conto si paga con la mano d’opera

A Monza in una trattoria popolare il conto può essere saldato anche in cambio di piccoli lavori

 

La filosofia della trattoria Arci Scuotivento di Monza in via Montegrappa è quella di offrire dei menù con ingredienti semplici e sani a prezzo contenuto: con dieci euro si può fare un pasto completo, ma si può lasciare di più se si vuole pagare per un “pasto sospeso” per chi non se lo può permettere.

trattoria1In alternativa, si può saldare il conto in cambio di piccoli lavori. Su un particolare voucher orario il cliente può indicare il tipo di lavoro che svolgerà in cambio del pasto, come per esempio fare il turno al bar, aiutare con le pulizie, assistere in cucina, fare dei lavori di manutenzione e anche occupandosi della grafica del sito.

La trattoria aderisce al progetto “Una cucina per tutti”, nato per venire incontro a tutte quelle persone che stanno affrontando difficoltà crescenti nel far fronte alle necessità del quotidiano, tali che non riescono più ad arrivare a fine mese con il proprio stipendio, quando ne hanno uno, o con la pensione.

Dietro i fornelli troviamo lo chef Paolo Longoni che, oltre a gestire la cucina, ha intenzione di promuovere corsi come quelli per la gestione degli avanzi o dedicati ai laboratori di cucina per bambini.

Redazione Anima.TV

 

Fonte
Credits Img.

1 commento su “Il ristorante dove il conto si paga con la mano d’opera”

  1. Cinzia Luthien

    Che meravigia e che gioia leggere di tutto ciò! Diffondiamo il più possibile, merita davvero!! Chissà che qualche altro ristorante segua questa idea fantastica. Pace e Amore e grazie Animatv!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su