Le medicine complementari in oncologia

 

Intervento di Alberto Laffranchi al convegno Cancro e Anima (Milano, 10 aprile 2016) organizzato da Anima Eventi.

 

Sappiamo tutto sugli esami del sangue di un paziente e poco sulla sua qualità di vita.

La medicina integrata è attenta alla qualità di vita dei malati.

Il gruppo Me.Te.C.O. nasce per favorire l’introduzione della cultura della medicina complementare.

La disciplina integrata più diffusa in Italia è l’agopuntura e a seguire l’omeopatia.

Le terapie complementari non sono previste dal servizio sanitario nazionale e quindi in Italia non abbiamo specifici laboratori dedicati.

(Seguono esempi di applicazione di medicine non convenzionali).

Testare i prodotti omeopatici usando la stessa metodologia dei farmaci convenzionali non è corretto perché essi si basano su logiche diverse.

*

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/redazione/2017/206-sostenere-anima-tv/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su