fbpx

3. Quando il talento rischia di restare inespresso

 

In questo percorso ispirato al suo libro La misura del Talento, Giulia Scandolara ci porta nel mondo del Talento e del suo significato profondo. Video 3 di 6, in cui ci parla dell’importanza di comprendere la configurazione del Talento per esprimerlo al meglio.

Il libro La misura del talento (Anima Edizioni) è disponibile in libreria o tramite web a questo link.

 

Ci sono molte possibilità che il talento resti inespresso. Questo accade quando non riusciamo a comprendere la sua configurazione, ovvero quando non comprendiamo al meglio “come fare” per esprimerlo.

In tal senso parlo di “frontalità” e “lateralità”. Un esempio è il talento della voce. Per alcune persone si esprime ad esempio dal vivo, su un palco, in una relazione diretta/frontale con l’interlocutore (canto, conferenze). Ma la voce può essere configurata anche lateralmente, ovvero attraverso la mediazione di una “distanza maggiore” con le persone. Ne è un esempio la voce del narratore che scrive un libro.

Sbagliare configurazione è non comprendere come esprimere il talento, in quella data circostanza o nel tempo.

Altri motivi della sua mancata fioritura possono essere dati invece dalla paura di occupare il proprio posto, oppure da irrisolti rintracciabili nel genogramma famigliare. Anche sbagliare misura (un progetto troppo piccolo o troppo grande) è un errare possibile.

 

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/come-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette/

Vieni a trovarci! Visita la nostra homepage: https://anima.tv/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su