fbpx

4. Il Talento: piacere, identità, alterità

 

In questo percorso ispirato al suo libro La misura del Talento, Giulia Scandolara ci porta nel mondo del Talento e del suo significato profondo. Video 4 di 6, in cui ci parla del principio del piacere in relazione all’espressione del Talento.

Il libro La misura del Talento (Anima Edizioni) è disponibile in libreria o tramite web a questo link.

 

Il principio del piacere ci guida tra identità e alterità.

Il Talento è un organismo che si organizza per venire alla luce. Nel tempo, il Talento cambia struttura, così come fa l’embrione che da organismo unicellulare comincia a differenziarsi e più avanti diverrà nascituro.

L’embrione nei primi due mesi e mezzo della sua vita è concentrato su se stesso. Solo in seguito potrà aprirsi verso l’altro. Allo stesso modo il tuo Talento, per crescere in modo corretto, si raccoglie in una dimensione interiore e si concentra sulle proprie risorse prima di mostrarsi agli altri.

Piacere non significa fare sempre quello che vogliamo, ma è anche essere pienamente nei propri gesti e nel proprio corpo, riempire la propria essenza. È il piacere di abitare noi stessi.

Allo stesso tempo, esiste il piacere di andare verso gli altri.

Noi ci muoviamo nel mondo in base al principio del piacere, che ci porta alla scoperta di noi e alla scoperta degli altri.

 

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/come-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette/

Vieni a trovarci! Visita la nostra homepage: https://anima.tv/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su