fbpx

Entrare nella manifestazione del Talento

La vita ci dà qualcosa (non ci deve nulla) quando abbiamo cuore e coraggio di entrare nella manifestazione del Talento… Articolo di Giulia Scandolara, estratto dal suo libro La misura del talento

 

Non solo è necessario capire quali siano le attività per te irrinunciabili, bensì il messaggio vibrante a monte. Il tuo Talento è in quella vibrazione, in quel messaggio sotterraneo. Quali sono le emozioni, gli atteggiamenti preferiti che contatti mentre pratichi qualcosa di irrinunciabile per te? Sei nella serenità, nell’adrenalina o nella riflessività? Sei nella fede, nella scienza o in entrambe?

Se vai «al fondo» di ciò che fai puoi riconoscere il sentimento, l’emozione, la sensazione specifica che ti muove. Prenditi un tempo e chiediti: «Qual è il messaggio vibrante che emano attraverso il mio fare?». Qual è dunque l’intento, l’urgenza specifica o la gentile volontà che al meglio dispiega la tua voce nel mondo attraverso il tuo agire? Ciò che però più di tutto conferisce all’organismo Talento la misura che gli è propria è la relazione con i membri della tua famiglia. Esso possiede una mappa […]. La tua mappa è unica e l’hai costruita tu durante gli anni della tua esistenza, a dire il vero stai continuando a scriverla.

La tua storia è un passepartout che permette di scoprire in profondità chi sei. In qualsiasi momento tu lo desideri puoi accedere al suo complesso bagaglio di informazioni. Anche la storia più buia contiene risorse e doni preziosi. Non pensare che la Vita ti sia nemica. Forse ti mette alla prova, perché servirla è un onore. Sì, un onore. Siamo convinti che il mondo ci debba qualcosa. Ebbene così non è, non nei termini che crediamo. La vita ci dà qualcosa (non ci deve nulla) quando abbiamo cuore e coraggio di entrare nella manifestazione del Talento. Il coraggio di diventare chi sei non viene dalla spavalderia ma dalla conoscenza graduale del fenomeno di coscienza che abiti.

Molto del nostro modo di vivere il mondo è sovvertito. Come sarebbe a dire che servire la vita è un onore ed essa non ci deve nulla se non gli strumenti propri per questo compito?

Non si tratta della tua persona che pretende qualcosa dall’esistenza. Si sta parlando piuttosto di come ricevi la vita nascendo. Nel praticare i talenti fai esperienza della coscienza che sei, orientando nel mondo il dono che hai ricevuto. Il primo dono che possiedi è la nascita, non darlo mai per scontato. Dunque il primo regalo che puoi fare al mondo, attraverso l’esercizio della coscienza, è la tua presenza.

Il Talento giace mascherato, inscritto fra storia e vissuti, nascosto fra gioie e dolori. Voler raggiungere subito il successo (cosa assai frequente oggi) non significa solo esaurire ben presto lo slancio e le energie per il tuo cammino. Non comprendere i tempi e la natura dei tuoi doni significa rischiare di sciuparli.

Sei tu a dover dimostrare alla Vita di aver compreso il Suo valore, il valore del Creato. Ti è dato farlo nel modo che preferisci e che più senti affine. Non è una gara. Se ti preoccupi di inserire la tua esistenza entro la grandezza dell’Universo che ti ha generato puoi sentire come la vita che sei risponde ad altri ritmi, a tempi decisamente diversi. Ciò che oggi definiamo crescita è piuttosto un accanirsi allo sfruttamento delle risorse. La manifestazione di te non è questo. Sopra ogni cosa è rispetto della vita.

A volte capita che lavori tanto, hai una famiglia e dei figli. Eppure nonostante questo la felicità e la gioia ti sono lontane. Dove stai negando la vita? In altri frangenti ti ritrovi a inseguire un sogno. Poi, nonostante il successo, ti senti impoverito interiormente. Ancora, dove stai negando la vita? Dove hai perso il senso della misura? Se è vero che sogno, vocazione, aspirazione sono imprescindibili trainanti è altrettanto vero che vanno connessi al valore a monte: la tua nascita. Torniamo a casa.

Giulia Scandolara

Dal suo libro La misura del talento (Anima Edizioni)

 

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/come-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette/

Vieni a trovarci! Visita la nostra homepage: https://anima.tv/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su