fbpx

Libro: Io sono Amore

 

Michela Crivellaro presenta il libro Io sono Amore – Il richiamo a scoprire chi sei. Scopri il senso dei tuoi vissuti e amerai la tua storia (Anima Edizioni), disponibile in libreria o tramite web a questo link.

 

Chi sei dietro alla tua storia? Vuoi partire per un viaggio appassionante verso la tua verità? Ti accompagno in un percorso di profonda riconnessione, una liberazione autentica per assaporare la tua vita con pienezza, da un cuore aperto al sentire.

Argomento

La vita è un richiamo a esplorare parti di te per la dissoluzione dei veli che ti separano dalla tua vera natura.

Nel farne esperienza spesso incontri sofferenze, delusioni e resistenze al cambiamento.

Il primo passo per la libertà parte dalla comprensione dei tuoi vissuti, accogliendone gli aspetti inconsci, trasformando disarmonie in nuova energia vitale.

Nel tuo disidentificarti dal passato, nell’integrare comprensioni e schiudendo le porte del cuore, ritrovi nuove percezioni e conquisti nuovi spazi del tuo sentire.

Percorrendo i temi più importanti del cammino di sviluppo interiore, grazie anche alle esercitazioni pratiche che concludono i capitoli, puoi ritrovare maggiore consapevolezza. Spingendoti nell’Oltre riconosci il senso più ampio della tua esistenza, in connessione alla coscienza d’amore priva di separazione.

Un recupero di bellezza, ponte tra materia e spirito, tra inconscio e superconscio, tra emozioni ed anima per rifiorire nella piena realizzazione.

 

Vuoi ricevere le novità di Anima.TV? Iscriviti alla newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Vuoi aiutarci a darti di più? Scopri come sostenere il nostro progetto: https://anima.tv/come-sostenere-anima-tv/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette/

Vieni a trovarci! Visita la nostra homepage: https://anima.tv/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su