fbpx

Promo: Guarigione sciamanica

 

Selene Calloni Williams presenta il video-corso “Guarigione sciamanica”, disponibile online a questo link.

 

Disagi, disturbi, malattie e problemi esistenziali sono causati, in una visione sciamanica, da due tipologie di eventi:

• La perdita dell’anima

• L’intrusione nociva

La mente poetica dello sciamano vede il tutto nella parte e la parte nel tutto, perciò perdere un frammento di anima è perdere l’anima, e quando ciò avviene il rituale di guarigione è detto “caccia all’anima” o “recupero dell’anima”.

Nello sciamanismo non esiste malattia, disagio, disturbo, problema che non sia una risorsa o un’opportunità. Tu sei un’immagine infinita nella sua complessità, dotata di una forza irrefrenabile come quella di un torrente in piena, di uno sguardo che vede ben oltre il mondo conosciuto, di un respiro che arriva fino ai confini dell’universo. Il fatto è che, non solo il mondo, ma tu per primo vuoi esercitare su questa immagine incontenibile un controllo, vuoi avere un potere su te stesso. Vi sono due modi di esercitare un potere: uno è l’amore, l’altro è il controllo.

Quello che chiami il tuo io è un principio di coscienza che non esiste in modo separato, esiste unicamente nella relazione con l’anima del mondo e con tutte le voci che lo influenzano. Gli spiriti che ti influenzano più da vicino sono quelli del tuo clan famigliare, poi quelli che tu hai scelto o dai quali sei stato scelto al momento della nascita: il tuo spirito guida e il tuo spirito animale, quindi gli spiriti del luogo dove vivi. Poiché ciò che ti accade è frutto della relazione tra te e gli spiriti, dalla qualità di questa relazione conseguono i tuoi successi o i tuoi fallimenti, le tue gioie o le tue sofferenze.

Spiriti adirati, depressi, impauriti vanno pacificati. Per quanto essi ti facciano paura devi avere la forza di percepirli, non fuggirli, amarli, non giudicarli, benedirli, non accusarli. Quel principio di consapevolezza che chiami “io” può intrattenere con gli spiriti una relazione giudicante, oppure può elevarsi al di sopra del senso del bene e del male comune, oltre i parametri mentali e, mediante il potere dell’amore, benedire, perdonare, amare, in una parola pacificare gli spiriti.

Quando uno spirito molto bisognoso non viene ascoltato urla, si agita. Da una simile relazione perturbata possono nascere le immagini di malattie, disagi, problemi, fallimenti, si dice, allora, che è presente un’intrusione nociva.

L’anima è l’atto stesso dell’amare e dell’immaginare, del desiderare e del creare. Può succedere che una o tutte queste capacità vengano perdute, allora l’individuo finisce per essere la vittima degli eventi, anziché il loro co-creatore, insieme agli spiriti. Di ciò può soffrirne, fino ad ammalarsi.

La perdita dell’anima è causata da uno spavento, il più delle volte da una condizione cronica di paura inconscia causata dalla presenza di uno spirito perturbato. La pacificazione degli spiriti, siano essi antenati o spiriti di natura, spiriti di luoghi, è dunque la pratica della guarigione sciamanica, efficace sia in caso d’intrusione nociva che in caso di perdita dell’anima.

In questo seminario praticheremo l’arte sciamanica della pacificazione del passato, il rituale di caccia all’anima e l’eliminazione dell’intrusione. Sarà una importante occasione per tutti i partecipanti di fare un importante percorso di cura e di rinascita spirituale.

 

Iscriviti alla nostra newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

Scopri le novità Anima Edizioni: https://anima.tv/novita-anima-edizioni/

Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

Vieni a trovarci! Visita la nostra homepage: https://anima.tv/

Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette-anima-tv/

2 commenti su “Promo: Guarigione sciamanica”

  1. Buongiorno, vorrei acquistare il corso, avrei bisogno di sapere di quante ore è… Grazie
    Elisabetta

    1. Redazione Anima.TV

      Buongiorno, ecco le informazioni sulla durata:

      Durata delle singole parti:

      parte 1 – 56:22
      parte 2 – 2.04:08
      parte 3 – 1.30:53
      parte 4 – 1.14:36

      Durata totale: 5.45:59

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su