Convegno Anima Edizioni “Dialogando con gli Autori”

Quando:
27.11.2022@10:45–18:30
2022-11-27T10:45:00+01:00
2022-11-27T18:30:00+01:00
Dove:
Diretta streaming + Live (dal vivo)

 

DIALOGANDO CON GLI AUTORI

XVII edizione del convegno di Anima Edizioni

Quando: Domenica 27 novembre 2022

Orario: 10:45-18:30

Dove: Spazio Anima – Corso Magenta, 83 – 20123 Milano

Modalità: Diretta streaming + Live (dal vivo)

Organizzato da: Anima Edizioni


Nota per la “Diretta streaming”:

La diretta streaming è accessibile in modo gratuito a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=YUFh480w_QI

Nota per il “Live – Dal vivo”:

Ingresso gratuito con obbligo di prenotazione. Per prenotare il proprio posto, inviare una richiesta scrivendo alla mail eventi.anima@gmail.com


Presentazione

Dialogando con gli Autori è il convegno che Anima Edizioni dedica ogni anno all’incontro con gli autori. Il convegno è un momento di scoperta e di condivisione delle tematiche che caratterizzano i libri, gli ebook e i videocorsi della casa editrice, incentrati sul benessere di corpo, mente e spirito.

Quest’anno il convegno si svolge sia in diretta streaming sia in presenza, dando così l’opportunità ai protagonisti della giornata di raggiungere un pubblico sempre più vasto, che potrà interagire con gli autori dal vivo o tramite la chat della diretta streaming.

Una giornata dedicata alla crescita personale e all’anima… Vi aspettiamo!

 

 

Programma

10:45-11:00 Apertura dei lavori, a cura della moderatrice Camilla Ripani

11:00-11:45 Barbara Dall’Argine, autrice del libro Ritrovarsi a cuore aperto

Titolo intervento: “Ritrovarsi con cura. Gli ingredienti per una ricetta di cuore”

Un momento di condivisione per dialogare insieme con un esperienziale volto a riflettere e stimolare sull’atteggiamento di cura che nel mio libro Ritrovarsi a cuore aperto rappresenta il punto di partenza e l’ingrediente essenziale per avanzare, in un processo graduale, alla riscoperta della propria luce, della propria essenza, del proprio cuore.

Un’occasione per far fluire le molteplici accezioni soggettive che un termine può generare, permettendo di osservare più da vicino in che rapporto siamo con questo aspetto e se lo incarniamo nella nostra quotidianità. Un’opportunità per cogliere dove siamo nel presente e in che modo possiamo procedere per riappropriarci della nostra esistenza.

Un laboratorio per ampliare lo sguardo e far emergere le qualità che costituiranno gli ingredienti base di una ricetta di cuore “self-made”, così da compiere un ulteriore passaggio volto a ritrovarsi, assumendosi la responsabilità di esercitare un potere personale che richiama all’amore e alla libertà.

 

11:45-12:30 Simone Montalbano e Davide Ruffino, autori del libro Osteoyoga

Titolo intervento: “Il Respiro – Il primo nutrimento”

Riscoprire e risvegliare il respiro è una tessera fondamentale nel grande mosaico che compone la Salute Consapevole. Il Respiro è il nostro più fedele compagno di viaggio, il nostro “primo nutrimento”.

In questo workshop avrai modo di chiarire alcuni concetti fondamentali di anatomia e inizierai a muovere con noi i primi passi  per riconnetterti con il tuo Respiro: attraverso semplici movimenti, visualizzazioni e tecniche di pranayama.

 

12:30-13:15 Giovanni Formisano, autore dei libri Le 7 pratiche del Kriya Yoga e Manuale di Kriya Yoga Integrale

Titolo intervento: “Il Kriya Yoga di Yogananda per l’individuo moderno. Come vivere a lungo e con successo in uno stato di armonia, pace e gioia”

Il Kriya Yoga insegnato da Yogananda è una scienza olistica che prende in considerazione e lavora sui vari aspetti dell’individuo, dal grossolano al sottile, insegnandoci a rafforzare e purificare i nostri corpi: fisico, energetico e mentale. Lo scopo finale è quello di arrivare alla realizzazione del Sé, ovvero della nostra vera natura di esseri spirituali, immortali e beati che dimorano in un corpo fisico momentaneamente e che sono qui su questo pianeta di dualità per fare esperienza e ritrovare la propria natura divina.

Tutti possono beneficiare dalle sue pratiche e dalla messa in pratica dei suoi precetti filosofici. Gli effetti benefici sono tantissimi e abbracciano ogni aspetto della nostra esistenza, andando dal “semplice” essere in buona salute, all’acquisizione di una pace e armonia mentale inamovibili, alla realizzazione del Sé. Come ha detto un Maestro, le tecniche del Kriya sono come tanti frutti che abbiamo nella nostra dispensa e noi possiamo scegliere quello che ci è più benefico in quel momento.

Durante il workshop prenderemo in considerazione alcune di queste pratiche, soprattutto quelle che hanno a che fare con il lavoro sull’energia, per fare esperienza di prima mano sulla loro efficacia. Ci sarà spazio anche per eventuali domande.

 

13:15-14:30 Pausa

14:30-15:15 Michele Maino, autore del libro La foresta interiore

Titolo intervento: “Lo yoga delle piante”

Da molti anni Michele Maino si occupa del rapporto tra uomini e piante. Il mondo vegetale è abitato da organismi straordinariamente intelligenti che offrono all’uomo doni straordinari: producono l’ossigeno che respira, il cibo che mangia, gli indumenti che indossa, le medicine che lo curano. Ma le piante, se vengono avvicinate nel modo giusto, elergiscono anche doni di natura spirituale: protezione, pulizia, guida… L’autore parlerà brevemente della sua esperienza di apprendista presso i curanderos dell’Amazzonia e mostrerà come preparare un baño de florecimiento, uno dei più semplici metodi per cominciare ad avvicinarsi al potere spirituale delle piante.

 

15:15-16:00 Stefania Cunsolo, autrice del libro Gesti Sacri

Titolo intervento: “Viaggio nel tempio – I portali dell’essere”

Esiste una perfetta sequenza che ricalca la matrice divina codificata nel DNA umano. I Gesti Sacri® sono in linea con gli antichi templi egizi e le piramidi: un’esplorazione degli spazi interni della propria coscienza, ove la sacra geometria dei mudra viene vissuta compiendo i passi lungo la colonna vertebrale d’Egitto, il Nilo, tempio dopo tempio. Fino a giungere alla Grande Piramide e lì riconnettersi ai codici divini che attendono di essere in sé riattivati.

 

16:00-16:15 Pausa

16:15-17:00 Anna Colombo, autrice del libro Corpo e coscienza

Titolo intervento: “Viaggio energetico dentro di noi”

Nella meccanicità della routine quotidiana rischiamo di vivere senza riscoprire chi siamo veramente.

Il libro teorico-pratico Corpo e coscienza può accompagnarti, con gentilezza, in un viaggio alla riscoperta di te, dei tuoi potenziali, e di come attivarli pienamente collaborando con il sistema energetico, l’invisibile e inesauribile fonte di energie fisiche affettive, mentali e spirituali, inscritta nel nostro corpo e che alimenta ogni aspetto di noi e della nostra vita.

Conoscerlo è conoscerti, essere più consapevole delle tue innate risorse di benessere ed evoluzione, e di quanta bellezza e felicità puoi far fiorire nella tua vita e irradiare intorno a te.

In questo incontro, seguendo l’impostazione del libro, uniremo teoria e pratica, con la condivisione di alcune pagine del testo come introduzione a esercizi, in particolare sul respiro e l’involucro aurico, per sperimentare, con il corpo e attraverso il corpo, la nostra innata fonte di benessere e salute. Momenti meditativi ci accompagneranno nel percorso insieme.

 

17:00-17:45 Giovanni Armando Valsania, autore del libro+carte Carte Sonore

Titolo intervento: “Scopriamo insieme le Carte Sonore”

Le Carte Sonore sono uno strumento efficace per dare voce a quello che è dentro di te e che finora non hai avuto la possibilità di portare alla luce.

Se hai un dubbio che ti assilla, non sei ancora riuscito a prendere una decisione, o non sai qual è la strada migliore arrivare dritto alla meta, consulta le Carte Sonore e riceverai delle indicazioni precise sulle nuove strategie da mettere in campo. L’abbinamento suono/colore, delle 36 Carte colorate che fanno parte del mazzo, è  frutto di un calcolo matematico, che associa alla lunghezza d’onda del colore il suono corrispondente. Utilizzando le Carte Sonore, ti accorgerai che sei attratto solo da alcune carte, perché queste entrano in risonanza sintonica con la tua frequenza personale, che indirizzerà la scelta.

Così i messaggi scritti sul retro delle Carte scelte, saranno dei suggerimenti utili ed efficaci per trasformare i limiti in opportunità.

 

17:45-18:30 Laura Valli, autrice del libro La Psicologia dei Tarocchi

Titolo intervento: “I Tarocchi e gli Archetipi di Jung: leggere i Tarocchi sviluppando l’intuizione”

È possibile imparare qualcosa di noi dai Tarocchi?

No, non si sta parlando di cartomanzia; il futuro e le sue infinite possibilità sono racchiusi in molto più che qualunque predizione. Si sta piuttosto parlando di indagare come, in realtà, quel futuro ce lo stiamo costruendo; scoprire energie abbandonate o pericoli auto-boicottanti; scorgere, con in mano il lume dell’Eremita, parti di noi che teniamo rinchiuse; dimenticate come uno scrigno segreto pieno di tesori o la cantina di Barbablu dove risiedono le paure che ci impediscono di realizzare i sogni.

Durante il convegno, capiremo come si usano gli archetipi allegati al libro La Psicologia dei Tarocchi e ne conosceremo, in particolare, due che illuminano quotidianamente le nostre giornate.

L’Imperatore, emblema del nostro potere, ci narrerà che rapporto abbiamo con lui: se siamo pronti ad assumerci la responsabilità della nostra vita e prendere le iniziative appropriate in ogni situazione; ci chiederà se stiamo manifestando la realtà della nostra anima nella materia.

Con la Temperanza incontreremo, invece, il nostro Angelo Custode, colui che media e si occupa del nostro bambino interiore.

 

    Per informazioni, compila questo form

    Conferma di non essere un robot inserendo questo codice: captcha

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Lascia un commento con Facebook

    Torna su