fbpx

Incontri: I proverbi con Igor Sibaldi – Diretta streaming

 

I PROVERBI

Brevi trattati di filosofia scritti da autori ignoti

Incontri mensili con Igor Sibaldi (lunedì 10 febbraio 2020, lunedì 9 marzo 2020, lunedì 11 maggio 2020, lunedì 8 giugno 2020)

Quando: Lunedì 11 maggio 2020

Orario: 19:00-21:00

Dove: Diretta streaming

Costo: 15 € + iva (invece di 30 € + iva) Super-sconto 50%

Per info su come vedere la diretta e per iscriverti all’evento, vai a questo link: https://www.ilgiardinodeilibri.it/corsi/__diretta-streaming-incontri-i-proverbi-11-maggio-2020.php?x_frame_secure=1&pn=621

Nota: Dopo aver acquistato la diretta streaming, se per qualche motivo non riuscirai a partecipare, potrai comunque rivedere la registrazione per una settimana.

Presentazione

I proverbi sopravvivono per secoli, a volte addirittura per millenni, semplicemente passando di bocca in bocca. Nessun’altra opera letteraria ha altrettanta vitalità: per durare, uno scritto richiede di essere pubblicato, conservato da specialisti e spiegato da esperti. I proverbi, invece, a volte si spiegano da soli, altre volte si tramandano anche tra persone che non li capiscono più. Noi siamo sicuri di avere ben compreso il senso di “Chi si loda s’imbroda”, o “Né di venere né di marte”, o di tanti altri proverbi che conosciamo fin da bambini? Vedremo, in queste serate, che anche i proverbi apparentemente più semplici hanno da dirci più di quel che pensiamo.

 


Per info su come vedere la diretta e per iscriverti all’evento, vai a questo link: https://www.ilgiardinodeilibri.it/corsi/__diretta-streaming-incontri-i-proverbi-11-maggio-2020.php?x_frame_secure=1&pn=621

Oppure se desideri essere ricontattato per avere maggiori informazioni, compila il form qui sotto.

Per iscriverti all'evento, compila questo form


2 commenti su “Incontri: I proverbi con Igor Sibaldi – Diretta streaming”

  1. Mi piacerebbe iscrivermi, ma so già che non potrò collegarmi quella sera.
    Se mi iscrivo, è possibile poi rivedere il video in un secondo momento?
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su